Home [ Recensioni ] News Speciali Live Reports Etichetta Negozio Radio
  [ rock ] metal punk indie experimental pop elettronica

Santo Niente - Occhiali Scuri Al Mattino EP (Black Candy)

Ultime recensioni

Body Void - Burn The Homes Of Those Who Seek To ControlBody Void
Burn The Homes Of Those Who Seek To Control
Ashenspire - Hostile ArchitectureAshenspire
Hostile Architecture
Mantar - Pain Is Forever and This Is the EndMantar
Pain Is Forever and This Is the End
Chat Pile - GodChat Pile
God's Country
Imperial Triumphant - Spirit Of EcstasyImperial Triumphant
Spirit Of Ecstasy
Nebula - Transmission From Mothership EarthNebula
Transmission From Mothership Earth
Viagra Boys - Cave WorldViagra Boys
Cave World
Wormrot - HissWormrot
Hiss
London Odense Ensemble - Jaiyede Sessions Vol. 1London Odense Ensemble
Jaiyede Sessions Vol. 1
Greg Puciato - MirrorcellGreg Puciato
Mirrorcell
Devil Master - Ecstasies of Never Ending NightDevil Master
Ecstasies of Never Ending Night
Sasquatch - Fever FantasySasquatch
Fever Fantasy
Candy - Heaven Is HereCandy
Heaven Is Here
Nova Twins - SupernovaNova Twins
Supernova
Sinead OSinead O'Brien
Time Bend and Break The Bower
White Ward - False LightWhite Ward
False Light
Terzij de Horde - In One Of These, I Am Your EnemyTerzij de Horde
In One Of These, I Am Your Enemy
Besvärjelsen - AtlasBesvärjelsen
Atlas
The Smile - A Light For Attracting AttentionThe Smile
A Light For Attracting Attention
Stöner - Totally...Stöner
Totally...

Santo Niente - Occhiali Scuri Al Mattino EP
Autore: Santo Niente
Titolo: Occhiali Scuri Al Mattino EP
Etichetta: Black Candy
Anno: 2004
Produzione:
Genere: rock / alternative /

Voto:



Torna Umberto Palazzo. Tornano i Santo Niente. Ed è un graditissimo ritorno. Si può quasi dire che non aspettavamo altro. E, dopo aver ascoltato "Occhiali Scuri Al Mattino", possiamo confermare. I Santo Niente ci mancavano. E cosa c'è di meglio di un'anticipazione del nuovo album in formato EP 5 traccie??

La Title-track è un rockettone sonico di grande impatto. Il gioiello del disco è però "Il Posto Delle Cose Da Non Trovare". Epicità tardo-radioheadiana, ritmi lenti e tristi, liriche che ti girano in testa senza saper bene di cosa si tratta. Uno dei pezzi italiani dell'anno!

"Fuck You" è di nuovo sul rock-sonico d'impatto. Bella e orecchiabile. Carino anche lo strumentale "Mirrorshades". Chiude "Pornostar" in versione live.

Un acquisto obbligatorio per tutti i fan dei Santo Niente e di Umberto Palazzo, ma allo stesso tempo consigliatissimo a tutti gli amanti del rock italiano più trasversale. Un piccolo gioiello.

E poi mi chiedono come mai l'EP è il mio formato preferito!!

[Dale P.]

Canzoni Significative: tutte.


Questa recensione é stata letta 3008 volte!
Voto utenti:
Vota Questo Disco:


Altre Recensioni

Santo Niente - Il Fiore DellSanto Niente
Il Fiore Dell'Agave

tAXI dRIVER consiglia

Tre Allegri Ragazzi Morti - Le OriginiTre Allegri Ragazzi Morti
Le Origini
Afghan Whigs - Unbreakable A RetrospectiveAfghan Whigs
Unbreakable A Retrospective
Chelsea Wolfe - ApokalypsisChelsea Wolfe
Apokalypsis
Mark Lanegan - BubblegumMark Lanegan
Bubblegum
(P)itch - Velluto(P)itch
Velluto
Danko Jones - We Sweat BloodDanko Jones
We Sweat Blood
Meat Puppets - Golden LiesMeat Puppets
Golden Lies
AA.VV. - Judgment NightAA.VV.
Judgment Night
Waax - Big GriefWaax
Big Grief
Motorpsycho - Demon BoxMotorpsycho
Demon Box