Home [ Recensioni ] News Speciali Live Reports Etichetta Negozio Radio
  [ rock ] metal punk indie experimental pop elettronica

Sigur Rs - Takk (EMI)

Ultime recensioni

Screaming Females - Desire PathwayScreaming Females
Desire Pathway
Oozing Wound - Cathers The CowardOozing Wound
Cathers The Coward
Returning - SeverenceReturning
Severence
Sandrider - EnveletrationSandrider
Enveletration
Big Brave - Nature MorteBig Brave
Nature Morte
Eunoia - Psyop of the YearEunoia
Psyop of the Year
Ciemra - The Tread Of DarknessCiemra
The Tread Of Darkness
Sisteria - Dark MatterSisteria
Dark Matter
... And Oceans - As In Gardens, So In Tombs... And Oceans
As In Gardens, So In Tombs
Show Me The Body - Trouble The WaterShow Me The Body
Trouble The Water
Upchuck - Sense YourselfUpchuck
Sense Yourself
Bri - Corpos TransparentesBri
Corpos Transparentes
Thank - Thoughtless CrueltyThank
Thoughtless Cruelty
Petbrick - LiminalPetbrick
Liminal
Rigorous Institution - CainsmarshRigorous Institution
Cainsmarsh
Misyrming - Me HamriMisyrming
Me Hamri
Ultha - All That Has Never Been TrueUltha
All That Has Never Been True
Boris - FadeBoris
Fade
Dead Cross - IIDead Cross
II
Just Mustard - Heart UnderJust Mustard
Heart Under

Sigur Rs - Takk
Autore: Sigur Rs
Titolo: Takk
Anno: 2005
Produzione:
Genere: rock / post-rock / indie

Voto:



Un bel modo per definire i Sigur Rs "dream pop". Pop sognante. O forse meglio, pop da sogno. Ascoltare un CD della band degli islandesi ha lo stesso effetto di fumarsi 3 canne nel giro di un ora: collasso immediato. Ma questo, per coloro che non hanno mai avuto un esperienza di questo tipo, non vuole essere un difetto. Anzi. I Sigur Rs usano il sonno per portarti in un luogo incantato. Un luogo che difficile da descrivere: ci si deve andare.

Ma coloro che hanno gi vissuto l'esperienza con Agaetis Byrjun (uno dei dieci dischi da isola deserta del sottoscritto) hanno realmente bisogno di questo Takk? Dipende.

Dipende dalla dipendenza (scusate il gioco di parole) che vi provoca la band. Se avete bisogno di provare una variazione al consueto trip non vi dispiacer ma, se volete andarci cauti, vi consiglio il masterpiece di cui sopra e di ignorare bellamente quest'album. Bello s ma che non vale un decimo di Agaetis.

Difficilmente questo album riuscir a fare presa su coloro che non hanno mai apprezzato i Sigur Rs, i fan potranno tranquillamente amarlo, consci di ascoltare una band che con tale formula di trip-sonoro difficilmente potr deludere.

Vi aspettavate novit dalla band? Veramente avete creduto alla favola del disco alla Papa Roach? Pensavate realmente che la major potesse trasformarli in mostri?

[Dale P.]

Canzoni significative: S Lest, Sglpur, Heysatan.


Questa recensione stata letta 3386 volte!
Voto utenti:
Vota Questo Disco:


Altre Recensioni

Sigur Ros - Hvarf/HeimSigur Ros
Hvarf/Heim
Sigur Ros - Me Su I Eyrum Vi Spilum EndalaustSigur Ros
Me Su I Eyrum Vi Spilum Endalaust

NEWS


17/03/2006 Tornano In Italia

tAXI dRIVER consiglia

Slint - SpiderlandSlint
Spiderland
65 Days Of Static - The Fall Of Math65 Days Of Static
The Fall Of Math
Ronin - RoninRonin
Ronin
Battles - Juice B CryptsBattles
Juice B Crypts
 Miranda
Whale Shit
Low - Things We Lost In The FireLow
Things We Lost In The Fire
Red Sparowes - At The Soundless DawnRed Sparowes
At The Soundless Dawn
Fuck Buttons - Street HorrrsingFuck Buttons
Street Horrrsing
Sigur Ros - Hvarf/HeimSigur Ros
Hvarf/Heim
Paper Chase / Red WormPaper Chase / Red Worm's Farm
Paper Chase Meet Red Worm's Farm