Home [ Recensioni ] News Speciali Live Reports Etichetta Negozio Radio
  [ rock ] metal punk indie experimental pop elettronica

Godspeed You Black Emperor - G_d's Pee AT STATE'S END! (Constellation)

Ultime recensioni

Crypt Sermon - The Stygian RoseCrypt Sermon
The Stygian Rose
Shooting Daggers - Love & RageShooting Daggers
Love & Rage
Galg - TeloorgangGalg
Teloorgang
Haunted Plasma - IHaunted Plasma
I
Louvado Abismo - Louvado AbismoLouvado Abismo
Louvado Abismo
Ulcerate - Cutting The Throat Of GodUlcerate
Cutting The Throat Of God
Sumac - The HealerSumac
The Healer
Uboa - Impossible LightUboa
Impossible Light
The Obsessed - Gilded SorrowThe Obsessed
Gilded Sorrow
The Crypt - The CryptThe Crypt
The Crypt
Gnod - Spot LandGnod
Spot Land
Greenleaf - The Head And The HabitGreenleaf
The Head And The Habit
Robot God - Portal WithinRobot God
Portal Within
Earth Tongue - Great HauntingEarth Tongue
Great Haunting
Darkthrone - It Beckons Us AllDarkthrone
It Beckons Us All
Shellac - To All TrainsShellac
To All Trains
Julie Christmas - Ridiculous And Full Of BloodJulie Christmas
Ridiculous And Full Of Blood
Dodsrit - Nocturnal WillDodsrit
Nocturnal Will
Black Pyramid - The Paths Of Time Are VastBlack Pyramid
The Paths Of Time Are Vast
Fu Manchu - The Return Of TomorrowFu Manchu
The Return Of Tomorrow

Godspeed You Black Emperor - G_d's Pee AT STATE'S END!
Autore: Godspeed You Black Emperor
Titolo: G_d's Pee AT STATE'S END!
Etichetta: Constellation
Anno: 2021
Produzione: Jace Lasek
Genere: rock / post-rock / psych

Voto:
Produzione:
Originalità:
Tecnica:



Ascolta G_d's Pee AT STATE'S END!





Devo ammettere che ho iniziato ad ascoltare il settimo disco dei canadesi con l'approccio sbagliato. Ero lì davanti al mio stereo, mano sotto al mento, a commentare ogni suono, ogni passaggio, ogni effetto esclamando ogni volta un grosso "meh". Questo perchè dopo lo splendido disco di reunion ("'Allelujah! Don't Bend Ascend") i successivi non hanno fatto breccia nel mio cuore, al contrario ovviamente della discografia classica. Conoscendo la loro classe non ho negato ulteriori ascolti e ho cambiato l'approccio: ho fatto girare il disco in sottofondo, senza soffermarmi troppo sui particolari e gustandomi l'insieme. Ai primi giri non mi è rimasto molto ma lo spirito ne ha beneficiato. Così ho continuato ad ascoltarlo e ad ascoltarlo fino a che non mi si è rivelato completamente, come quei tremendi poster 3D degli anni 90.

"G_d's Pee AT STATE'S END!" è un disco che ha bisogno del riscaldamento, come le casse del nostro stereo o le valvole dell'amplificatore. "A Military Alphabet" parte forse nel peggiore dei modi: un banale crescendo a strati, come quelli che si fanno in cameretta con il multieffetto. Ecco, quando la ascoltate e penserete a questo staccate il cervello altrimenti non ve la gusterete. Dura più di 20 minuti, abbiate pazienza. L'album è composto da quattro brani: quelli lunghi occupano una facciata di vinile ma vanno intervallati con il 10" che contiene due brani più brevi. Inutile dire che se volete un'esperienza senza distrazioni (o liberi di essere distratti ascoltando musica) il consiglio è di rivolgervi al sempre pratico CD.

Quindi, al di là delle scetticismo iniziale "G_d's Pee AT STATE'S END!" è un gran bel disco, non ai livelli dei dischi storici ma degno di essere ascoltato decine e decine di volte. Certo, i nostri non fanno altro che proporre il canovaccio del continuo "crescendo" ma, insomma, come lo fanno loro non lo fa proprio nessuno. Bentornati!

[Dale P.]

Canzoni significative: A Military Alphabet, Government Came.

Questa recensione é stata letta 536 volte!
Voto utenti:
Vota Questo Disco:



tAXI dRIVER consiglia

Karate - Cancel/SingKarate
Cancel/Sing
 Miranda
Whale Shit
Grails - Deep PoliticsGrails
Deep Politics
Grails - Anches En MaatGrails
Anches En Maat
Yuppie Flu - Days Before The DayYuppie Flu
Days Before The Day
Red Sparowes - Every Red Heart Shines Toward the Red SunRed Sparowes
Every Red Heart Shines Toward the Red Sun
Giardini Di Mirò - Rise And Fall Of Academic DriftingGiardini Di Mirò
Rise And Fall Of Academic Drifting
90 Day Men - To Everybody90 Day Men
To Everybody
 Madrigali Magri
L'Avaro
Ronin - RoninRonin
Ronin