´╗┐

Home [ Recensioni ] News Speciali Live Reports Etichetta Negozio Radio Festival
  [ rock ] metal punk indie experimental pop elettronica

Ummon - Slift (Vicious Circle)

Ultime recensioni

Boris - & Merzbow - 2R0I2P0Boris
& Merzbow - 2R0I2P0
Dale Crover - Rat-A-Tat-Tat!Dale Crover
Rat-A-Tat-Tat!
Moon Destroys - Maiden VoyageMoon Destroys
Maiden Voyage
Celebrity Sex Scandal - The FundamentalCelebrity Sex Scandal
The Fundamental
Thou - Emma Ruth Rundle - The Helm Of SorrowThou
Emma Ruth Rundle - The Helm Of Sorrow
Maggot Heart - Mercy MachineMaggot Heart
Mercy Machine
Gatecreeper - An Unexpected RealityGatecreeper
An Unexpected Reality
Viagra Boys - Welfare JazzViagra Boys
Welfare Jazz
OnsÚgen Ensemble - FearOnsÚgen Ensemble
Fear
Witchfucker - Afterhour In WalhallaWitchfucker
Afterhour In Walhalla
Dystopian Future Movies - InviolateDystopian Future Movies
Inviolate
The Necks - ThreeThe Necks
Three
Lingua Ignota - The Caligula DemosLingua Ignota
The Caligula Demos
Imperial Triumphant - AlphavilleImperial Triumphant
Alphaville
Crack Cloud - Pain OlympicsCrack Cloud
Pain Olympics
Illuminati Hotties - Free I.HIlluminati Hotties
Free I.H
Rosy Finch - ScarletRosy Finch
Scarlet
Kind - Mental NudgeKind
Mental Nudge
Atomic Bitchwax - ScorpioAtomic Bitchwax
Scorpio
Primitive Man - ImmersionPrimitive Man
Immersion

Slift - Ummon
Voto:
Produzione:
OriginalitÓ:
Tecnica:

Anno: 2020
Produzione: Olivier Clissac
Genere: rock / psych / garage
Scheda autore: Slift



Un tempo ci si scambiava le cassettine, poi le cartelle su Napster e Soulseek. Ricordo ancora quando una recensione su Pitchfork poteva far decuplicare le copie smerciate di un disco. Infine Ŕ arrivato lo streaming e in pochi secondi si pu˛ passare da essere dei signor nessuno a macinare ascolti su ascolti. Negli ultimi anni il faro per gli appassionati si chiama KEXP, la radio di Seattle che quasi ogni giorno pubblica sul proprio canale youtube un concerto di qualche band pi¨ o meno underground. Una delle ultime ad essere passate nei loro studi Ŕ francese e si chiama "Slift". Nel 2018 hanno pubblicato "La PlanŔte InexplorÚe" e oggi bissano con "UMMON": 72 minuti di aciditÓ rock.

Chi Ŕ avezzo al genere ha giÓ ascoltato band di questo tipo decine di volte: dagli Hawkwind in poi non esiste stagione senza che spuntino come gli adorati funghetti di cui fanno largo uso. Per usare un riferimento pi¨ moderno potremmo citare i Thee Oh Sees: garage rock psichedelico senza una struttura precisa e lunghi brani che odorano di sci-fi, fantasy e freakettonate, assoli acidi, riff di basso ipnotici e batteria metronomica a scandire ogni momento dell'esperienza. Poco cantato, quasi nullo.

Niente di innovativo ma un lavoro fatto bene, con suoni a cavallo del gusto heavy stoners e quello pi¨ freak indie..

[Dale P.]

Canzoni significative: Citadel on a Satellite, Dark Was Space, Cold Were the Stars.

Questa recensione Ú stata letta 433 volte!
Voto utenti:
Vota Questo Disco:



tAXI dRIVER consiglia

Comets On Fire - AvatarComets On Fire
Avatar
Deafkids - MetaprogramašŃoDeafkids
MetaprogramašŃo
Morkobot - MortoMorkobot
Morto
White Hills - HP-1White Hills
HP-1
Siena Root - The Secret Of Our TimeSiena Root
The Secret Of Our Time
Weeed - You Are The SkyWeeed
You Are The Sky
Oneida - Secret WarsOneida
Secret Wars
Altin Gun - GeceAltin Gun
Gece
Gary Lee Conner - Unicorn CurryGary Lee Conner
Unicorn Curry
Motorpsycho - PhanerothymeMotorpsycho
Phanerothyme