Home [ Recensioni ] News Speciali Live Reports Etichetta Negozio Radio Festival
  [ rock ] metal punk indie experimental pop elettronica

Nun Lover! - Spleen (Load Up)

Ultime recensioni

Boris - & Merzbow - 2R0I2P0Boris
& Merzbow - 2R0I2P0
Dale Crover - Rat-A-Tat-Tat!Dale Crover
Rat-A-Tat-Tat!
Moon Destroys - Maiden VoyageMoon Destroys
Maiden Voyage
Celebrity Sex Scandal - The FundamentalCelebrity Sex Scandal
The Fundamental
Thou - Emma Ruth Rundle - The Helm Of SorrowThou
Emma Ruth Rundle - The Helm Of Sorrow
Maggot Heart - Mercy MachineMaggot Heart
Mercy Machine
Gatecreeper - An Unexpected RealityGatecreeper
An Unexpected Reality
Viagra Boys - Welfare JazzViagra Boys
Welfare Jazz
Onségen Ensemble - FearOnségen Ensemble
Fear
Witchfucker - Afterhour In WalhallaWitchfucker
Afterhour In Walhalla
Dystopian Future Movies - InviolateDystopian Future Movies
Inviolate
The Necks - ThreeThe Necks
Three
Lingua Ignota - The Caligula DemosLingua Ignota
The Caligula Demos
Imperial Triumphant - AlphavilleImperial Triumphant
Alphaville
Crack Cloud - Pain OlympicsCrack Cloud
Pain Olympics
Illuminati Hotties - Free I.HIlluminati Hotties
Free I.H
Rosy Finch - ScarletRosy Finch
Scarlet
Kind - Mental NudgeKind
Mental Nudge
Atomic Bitchwax - ScorpioAtomic Bitchwax
Scorpio
Primitive Man - ImmersionPrimitive Man
Immersion

Spleen - Nun Lover!
Voto:
Produzione:
Originalità:
Tecnica:

Etichetta: Load Up
Anno: 2007
Produzione:
Genere: rock / noise / alternative



Sommare Rob Ellis, produttore e batterista di PJ Harvey, Cristiano Godano, cantante e chitarrista dei Marlene Kuntz, John Klinghoffer, chitarrista di PJ Harvey e Beck, Giorgio Vendola, contrabassista di estrazione jazz potrebbe far credere che la somma dia un classic rock cantautoriale sonico.

In realtà questo "Nun Lover" è di gran lunga superiore alla somma delle parti.

In pratica i nostri costruiscono basi deliranti e malate, parecchio rumorose, prevalentemente strumentali su una base jazzistica di grande fascino. Come dei Velvet Underground con la rara voce di Tom Waits che suonano jazz.

Risulta strano che non si sia dato ampio risalto al progetto, essendo una delle produzioni italiani di cui andare maggiormente fieri fra quelle pubblicate in questi anni. Soprattutto tenendo conto che a produrlo è stata la piccola "Load Up Records", non certo una major nè una indie con le maniglie giuste da trend setter.

Auspichiamo un seguito e magari anche qualche concerto. E' sognare troppo?

[Dale P.]

Canzoni significative: Sister Ruth, The Bad Man.

Questa recensione é stata letta 3020 volte!
Voto utenti:
Vota Questo Disco:



NEWS


27/11/2006 Superband con Godano, Ellis e Klinghoffer

tAXI dRIVER consiglia

Girl Band - The TalkiesGirl Band
The Talkies
Lucertulas - Tragol De RovaLucertulas
Tragol De Rova
Metz - Atlas VendingMetz
Atlas Vending
Theramin - We Were GladiatorsTheramin
We Were Gladiators
Psychic Paramount - IIPsychic Paramount
II
Ils - CurseIls
Curse
Uncode Duello - Uncode DuelloUncode Duello
Uncode Duello
Sonic Youth - A Thousand LeavesSonic Youth
A Thousand Leaves
Dead Elephant - ThanatologyDead Elephant
Thanatology
... And You Will Know Us By The Trail Of Dead - Source Tags & Codes... And You Will Know Us By The Trail Of Dead
Source Tags & Codes