Home [ Recensioni ] News Speciali Live Reports Etichetta Negozio Radio Festival
  [ rock ] metal punk indie experimental pop elettronica

Lambhouse - Unsane (Relapse)

Ultime recensioni

Greg Dulli - Random DesireGreg Dulli
Random Desire
Frayle - 1692Frayle
1692
Godthrymm - ReflectionsGodthrymm
Reflections
Kvelertak - SplidKvelertak
Splid
Envy - The Fallen CrimsonEnvy
The Fallen Crimson
Green Day - Father Of AllGreen Day
Father Of All
Coastal County - Coastal CountyCoastal County
Coastal County
Sepultura - QuadraSepultura
Quadra
Khruangbin - & Leon Bridges -  Texas SunKhruangbin
& Leon Bridges - Texas Sun
Battles - Juice B CryptsBattles
Juice B Crypts
Hallas - ConundrumHallas
Conundrum
Chubby And The Gang - Speed KillsChubby And The Gang
Speed Kills
Ryte - RyteRyte
Ryte
Dune Rats - Hurry Up And WaitDune Rats
Hurry Up And Wait
Kytaro - White Noise For KidsKytaro
White Noise For Kids
Black Road - Witch Of The FutureBlack Road
Witch Of The Future
Midnight - Rebirth By BlasphemyMidnight
Rebirth By Blasphemy
Nero Di Marte - ImmotoNero Di Marte
Immoto
Mortiis - Spirit Of RebellionMortiis
Spirit Of Rebellion
Bohren & Der Club Of Gore - Patchouli BlueBohren & Der Club Of Gore
Patchouli Blue

Unsane - Lambhouse
Voto:
Etichetta: Relapse
Anno: 2003
Produzione:
Genere: rock / noise / post-hardcore
Scheda autore: Unsane



Cosa c'è di meglio di un po' di noise fatto bene? Niente. E chi erano i maestri del noise tra il 1991 e il 1998?? Ma certamente gli Unsane. Suoni urticanti, misto ad un basso distruttivo e tagliente, una batteria potente e monolitica, una chitarra devastante e maestosa e, infine, una voce ulcerosa, malata, disagiata, disperata. Questi erano gli Unsane, ispirati da Pussy Galore, Sonic Youth, Swans, Foetus e tutta la feccia proveniente da New York nei primi anni 80. Padri fondatori di un nuovo suono che, grazie a quelle chitarre così pesanti, sarà definito nu-metal. Ma che in realtà proveniva dall'hardcore furioso e stradaiolo. Gente come Quicksand, Helmet, Far, ma anche Melvins, Tad, Jesus Lizard, Cows, Today Is The Day ha legato il proprio destino agli Unsane, un gruppo REALMENTE destabilizzante. Pauroso, incredibile nella potenza del suono (e, ricordiamolo, erano in 3!) e troppo avanti per essere apprezzato dalla gente... E, per le feste natalizie, la splatter Relapse (quale etichetta migliore per gli Unsane??) ci propone questa sorta di Greatest Hits del male, con sangue che scorre in ogni brano della raccolta, oltre che in ogni pagina del booklet. Ovvio, ogni disco del gruppo è da avere, ma volete mettere avere in un unico CD tutto il meglio?? E poi, lo sfizioso DVD non è cosa da poco: tutti i videoclip e un bel po' di materiale live da brividi. Se l'apocalisse deve avere un suono è certamente quello generato dagli Unsane.

[Dale P.]

Canzoni significative: tutte.


Questa recensione é stata letta 5955 volte!
Voto utenti:
Vota Questo Disco:


Altre Recensioni

Unsane - WreckUnsane
Wreck

NEWS


16/01/2007 Il Nuovo Album su Ipecac
27/03/2005 Nuovo Brano Online

tAXI dRIVER consiglia

Orthrelm - OVOrthrelm
OV
Blonde Redhead - Melodie CitroniqueBlonde Redhead
Melodie Citronique
One Dimensional Man - You Kill MeOne Dimensional Man
You Kill Me
Cunts - CuntsCunts
Cunts
Larsen Lombriki - Free From Deceit Or CunningsLarsen Lombriki
Free From Deceit Or Cunnings
AA.VV. - Collisioni In CerchioAA.VV.
Collisioni In Cerchio
Dead Elephant - Sing The Separation EPDead Elephant
Sing The Separation EP
Girl Band - The TalkiesGirl Band
The Talkies
(P)neumatica - Pneumatica(P)neumatica
Pneumatica
Dead Elephant - ThanatologyDead Elephant
Thanatology