Home [ Recensioni ] News Speciali Live Reports Etichetta Negozio Radio Festival
  rock [ metal ] punk indie experimental pop elettronica

EP - Unsolved Problems Of Noise (Autoproduzione)

Ultime recensioni

Dale Crover - Rat-A-Tat-Tat!Dale Crover
Rat-A-Tat-Tat!
Moon Destroys - Maiden VoyageMoon Destroys
Maiden Voyage
Celebrity Sex Scandal - The FundamentalCelebrity Sex Scandal
The Fundamental
Thou - Emma Ruth Rundle - The Helm Of SorrowThou
Emma Ruth Rundle - The Helm Of Sorrow
Maggot Heart - Mercy MachineMaggot Heart
Mercy Machine
Gatecreeper - An Unexpected RealityGatecreeper
An Unexpected Reality
Viagra Boys - Welfare JazzViagra Boys
Welfare Jazz
OnsÚgen Ensemble - FearOnsÚgen Ensemble
Fear
Witchfucker - Afterhour In WalhallaWitchfucker
Afterhour In Walhalla
Dystopian Future Movies - InviolateDystopian Future Movies
Inviolate
The Necks - ThreeThe Necks
Three
Lingua Ignota - The Caligula DemosLingua Ignota
The Caligula Demos
Imperial Triumphant - AlphavilleImperial Triumphant
Alphaville
Crack Cloud - Pain OlympicsCrack Cloud
Pain Olympics
Illuminati Hotties - Free I.HIlluminati Hotties
Free I.H
Rosy Finch - ScarletRosy Finch
Scarlet
Kind - Mental NudgeKind
Mental Nudge
Atomic Bitchwax - ScorpioAtomic Bitchwax
Scorpio
Primitive Man - ImmersionPrimitive Man
Immersion
Neptunian Maximalism - EonsNeptunian Maximalism
Eons

Unsolved Problems Of Noise - EP
Voto:
Produzione:
OriginalitÓ:
Tecnica:

Anno: 2009
Produzione: Mattia Cominotto
Genere: metal / post-metal / progressive
Scheda autore: Unsolved Problems Of Noise


Compra Unsolved Problems Of Noise su Taxi Driver Store


Quanto si pu˛ essere "post"? Parola che non vuol dire niente, Ŕ ovvio, ma quanto ti capitano tra le mani certi dischi capisci al volo che sono leggermente pi¨ avanti rispetto a tutto il resto. Se Ŕ dai tempi degli Slint che si usa il termine "post" prima di loro i critici usavano scrivere "crossover". O "fusion". Generi che dopo i primi usi hanno perso tutta la loro valenza "progressiva" (altra parola magica) finendo per sintetizzare una precisa matrice sonora.

Gli Unsolved Problems Of Noise con questa piccola autoproduzione (piccola perchŔ dovrete adoperarvi per trovarla, piccola perchŔ i suoni non sono massicci) risultano "avanti" pur suonando contemporanei.

Prendete Morkobot, Zu, Baroness, Mastodon, Melvins e John Zorn. Metteteli al servizio di riff orecchiabili tanto da entrarti sotto pelle giÓ al primo ascolto ma incastrati in strutture sbilenche e sorprendenti (tanto che il minutaggio medio di ogni brano di oltre 7 minuti non lo avvertirete neanche) e avrete questi quattro brani strumentali degni di essere ascoltati da ogni amante delle sonoritÓ pi¨ avant-rock ma apprezzati anche da chi macina cose pi¨ "normali".

Questo Ŕ il pregio degli Unsolved Problems Of Noise: mettere ordine incasellando in strutture complicate e mai banali. Come un'opera di qualche architetto contorto ma pratico.

La musica Ŕ tutta qui. Vi basta cercarla.

[Dale P.]

Canzoni significative: Jimbous's Last Cookie, Il Batrace Non Ti DarÓ Pace.

Questa recensione Ú stata letta 3499 volte!
Voto utenti:
Vota Questo Disco:



Live Reports

01/11/2007GenovaBuridda

tAXI dRIVER consiglia

Briqueville - QuelleBriqueville
Quelle
5ive - Hesperus5ive
Hesperus
Valerian Swing - A Sailor Lost Around The EarthValerian Swing
A Sailor Lost Around The Earth
Les Discrets - Ariettes OublieesLes Discrets
Ariettes Oubliees
A Storm Of Light - As The Valley Of DeathA Storm Of Light
As The Valley Of Death
Witchfucker - Afterhour In WalhallaWitchfucker
Afterhour In Walhalla
Insect Ark - The VanishingInsect Ark
The Vanishing
Dyskinesia - Dalla NascitaDyskinesia
Dalla Nascita
Neurosis - Given To The RisingNeurosis
Given To The Rising
Dirge - Elysian Magnetic FieldsDirge
Elysian Magnetic Fields