´╗┐

Home [ Recensioni ] News Speciali Live Reports Etichetta Negozio Radio
  rock [ metal ] punk indie experimental pop elettronica

Unsolved Problems Of Noise - EP (Autoproduzione)

Ultime recensioni

Brad - In The Moment That YouBrad
In The Moment That You're Born
Persekutor - Snow BusinessPersekutor
Snow Business
Domkraft - Sonic MoonsDomkraft
Sonic Moons
Baroness - StoneBaroness
Stone
Benefits - NailsBenefits
Nails
Sprain - The Lamb As EffigySprain
The Lamb As Effigy
Blut Aus Nord - Disharmonium - NahabBlut Aus Nord
Disharmonium - Nahab
Be Your Own Pet - MommyBe Your Own Pet
Mommy
Crawl - DamnedCrawl
Damned
The Armed - Perfect SaviorsThe Armed
Perfect Saviors
Home Front - Games of PowerHome Front
Games of Power
Mizmor - ProsaicMizmor
Prosaic
Spotlights - Alchemy For The DeadsSpotlights
Alchemy For The Deads
Mutoid Man - MutantsMutoid Man
Mutants
 AA.VV. - Superunknown Redux AA.VV.
Superunknown Redux
Somnuri - DesideriumSomnuri
Desiderium
Godflesh - PurgeGodflesh
Purge
Hasard - MalivoreHasard
Malivore
Khanate - To Be CruelKhanate
To Be Cruel
Divide And Dissolve - SystemicDivide And Dissolve
Systemic

Unsolved Problems Of Noise - EP
Autore: Unsolved Problems Of Noise
Titolo: EP
Anno: 2009
Produzione: Mattia Cominotto
Genere: metal / post-metal / progressive

Voto:
Produzione:
OriginalitÓ:
Tecnica:



Compra Unsolved Problems Of Noise su Taxi Driver Store


Quanto si pu˛ essere "post"? Parola che non vuol dire niente, Ŕ ovvio, ma quanto ti capitano tra le mani certi dischi capisci al volo che sono leggermente pi¨ avanti rispetto a tutto il resto. Se Ŕ dai tempi degli Slint che si usa il termine "post" prima di loro i critici usavano scrivere "crossover". O "fusion". Generi che dopo i primi usi hanno perso tutta la loro valenza "progressiva" (altra parola magica) finendo per sintetizzare una precisa matrice sonora.

Gli Unsolved Problems Of Noise con questa piccola autoproduzione (piccola perchŔ dovrete adoperarvi per trovarla, piccola perchŔ i suoni non sono massicci) risultano "avanti" pur suonando contemporanei.

Prendete Morkobot, Zu, Baroness, Mastodon, Melvins e John Zorn. Metteteli al servizio di riff orecchiabili tanto da entrarti sotto pelle giÓ al primo ascolto ma incastrati in strutture sbilenche e sorprendenti (tanto che il minutaggio medio di ogni brano di oltre 7 minuti non lo avvertirete neanche) e avrete questi quattro brani strumentali degni di essere ascoltati da ogni amante delle sonoritÓ pi¨ avant-rock ma apprezzati anche da chi macina cose pi¨ "normali".

Questo Ŕ il pregio degli Unsolved Problems Of Noise: mettere ordine incasellando in strutture complicate e mai banali. Come un'opera di qualche architetto contorto ma pratico.

La musica Ŕ tutta qui. Vi basta cercarla.

[Dale P.]

Canzoni significative: Jimbous's Last Cookie, Il Batrace Non Ti DarÓ Pace.

Questa recensione Ú stata letta 3637 volte!
Voto utenti:
Vota Questo Disco:



Live Reports

01/11/2007GenovaBuridda

tAXI dRIVER consiglia

Dirge - Elysian Magnetic FieldsDirge
Elysian Magnetic Fields
Pelican - The Fire In Our Throats Wil Beckon The ThawPelican
The Fire In Our Throats Wil Beckon The Thaw
Vanessa Van Basten - La Stanza Di SwedenborgVanessa Van Basten
La Stanza Di Swedenborg
Rosetta - A Determinism Of MoralityRosetta
A Determinism Of Morality
5ive - Hesperus5ive
Hesperus
Briqueville - QuelleBriqueville
Quelle
Spotlights - Love & DecaySpotlights
Love & Decay
Witchfucker - Afterhour In WalhallaWitchfucker
Afterhour In Walhalla
GGGOLDDD - This Shame Should Not Be MineGGGOLDDD
This Shame Should Not Be Mine
Zu - CarboniferousZu
Carboniferous