´╗┐

Home [ Recensioni ] News Speciali Live Reports Etichetta Negozio Radio
  [ rock ] metal punk indie experimental pop elettronica

caroline - caroline (Rough Trade)

Ultime recensioni

Brad - In The Moment That YouBrad
In The Moment That You're Born
Persekutor - Snow BusinessPersekutor
Snow Business
Domkraft - Sonic MoonsDomkraft
Sonic Moons
Baroness - StoneBaroness
Stone
Benefits - NailsBenefits
Nails
Sprain - The Lamb As EffigySprain
The Lamb As Effigy
Blut Aus Nord - Disharmonium - NahabBlut Aus Nord
Disharmonium - Nahab
Be Your Own Pet - MommyBe Your Own Pet
Mommy
Crawl - DamnedCrawl
Damned
The Armed - Perfect SaviorsThe Armed
Perfect Saviors
Home Front - Games of PowerHome Front
Games of Power
Mizmor - ProsaicMizmor
Prosaic
Spotlights - Alchemy For The DeadsSpotlights
Alchemy For The Deads
Mutoid Man - MutantsMutoid Man
Mutants
 AA.VV. - Superunknown Redux AA.VV.
Superunknown Redux
Somnuri - DesideriumSomnuri
Desiderium
Godflesh - PurgeGodflesh
Purge
Hasard - MalivoreHasard
Malivore
Khanate - To Be CruelKhanate
To Be Cruel
Divide And Dissolve - SystemicDivide And Dissolve
Systemic

caroline - caroline
Autore: caroline
Titolo: caroline
Etichetta: Rough Trade
Anno: 2022
Produzione: John 'Spud' Murphy
Genere: rock / post-rock / experimental

Voto:
Produzione:
OriginalitÓ:
Tecnica:



Ascolta caroline





Se la svolta "progressiva" dei Black Country New Road non vi ha convinto potreste provare ad ascoltare il primo album dei caroline (scritto minuscolo, tanto per differenziarsi dalle altre 47 cantautrici che portano questo nome), band che come loro si muove in un contesto "post" e che prima di pubblicare il disco ha macinato singoli su singoli. Sono in otto (con tanto di violini, viola, tromba), vengono da Londra e suonano post-rock parecchio influenzato dallo slowcore, dal primo emo e dal folk.

Non sono per niente energici e infatti il 90% delle volte che ho ascoltato il disco mi sono addormentato: Ŕ stato per˛ un sonno piacevole, piuttosto pesante e riposante. Ma penso che il trasportare l'ascoltatore in un mondo etereo sia anche uno degli obiettivi di questo lavoro e non lo ritengo per niente un'offesa, anzi.

E' un disco che non ho capito subito ma che pian pianino, un po' per curiositÓ e un po' per testardaggine, Ŕ entrato nelle mie corde. Vi deve piacere lo slowcore, la lentezza esagerata e le ripetizioni. Ma se siete lettori assidui di queste pagine sono elementi che dovrebbero far parte del vostro DNA.

[Dale P.]

Canzoni significative: Skydiving onto the library roof, Dark blue.


Questa recensione Ú stata letta 371 volte!
Vota Questo Disco:



tAXI dRIVER consiglia

Nadja - AutopergameneNadja
Autopergamene
Battles - Juice B CryptsBattles
Juice B Crypts
Vanessa Van Basten - Vanessa Van BastenVanessa Van Basten
Vanessa Van Basten
deathcrash - Returndeathcrash
Return
Yoo Doo Right - DonYoo Doo Right
Don't Think You Can Escape Your Purpose
 Cods
Sperochett¨stia
Jambinai - ONDAJambinai
ONDA
LL'Altra
In The Afternoon
Paper Chase / Red WormPaper Chase / Red Worm's Farm
Paper Chase Meet Red Worm's Farm
90 Day Men - To Everybody90 Day Men
To Everybody