Home [ Recensioni ] News Speciali Live Reports Etichetta Negozio Radio
  [ rock ] metal punk indie experimental pop elettronica

Foo Fighters - One By One (BMG)

Ultime recensioni

Shooting Daggers - Love & RageShooting Daggers
Love & Rage
Galg - TeloorgangGalg
Teloorgang
Haunted Plasma - IHaunted Plasma
I
Louvado Abismo - Louvado AbismoLouvado Abismo
Louvado Abismo
Ulcerate - Cutting The Throat Of GodUlcerate
Cutting The Throat Of God
Sumac - The HealerSumac
The Healer
Uboa - Impossible LightUboa
Impossible Light
The Obsessed - Gilded SorrowThe Obsessed
Gilded Sorrow
The Crypt - The CryptThe Crypt
The Crypt
Gnod - Spot LandGnod
Spot Land
Greenleaf - The Head And The HabitGreenleaf
The Head And The Habit
Robot God - Portal WithinRobot God
Portal Within
Earth Tongue - Great HauntingEarth Tongue
Great Haunting
Darkthrone - It Beckons Us AllDarkthrone
It Beckons Us All
Shellac - To All TrainsShellac
To All Trains
Julie Christmas - Ridiculous And Full Of BloodJulie Christmas
Ridiculous And Full Of Blood
Dodsrit - Nocturnal WillDodsrit
Nocturnal Will
Black Pyramid - The Paths Of Time Are VastBlack Pyramid
The Paths Of Time Are Vast
Fu Manchu - The Return Of TomorrowFu Manchu
The Return Of Tomorrow
Insect Ark - Raw Blood SingingInsect Ark
Raw Blood Singing

Foo Fighters - One By One
Autore: Foo Fighters
Titolo: One By One
Anno: 2002
Produzione:
Genere: rock / alternative /

Voto:



Quarto album per i Foo Fighters di Dave Grohl. Album della svolta rock. Se fino al precedente (There Is Nothing Left To Lose, molto mediocre) si poteva parlare dei FF come un gruppo pop/rock con una puntina di emo e di grunge ora l'unica parola che viene in mente ROCK! E sinceramente ci chiediamo: perch? C'era bisogno di una svolta pi nuda e cruda? Sicuramente lavorare con i QOTSA ha fatto riflettere Grohl ma quelli come noi che amavano il gruppo di Big Me, Everlong, Monkey Wrench si ritrovano delle ottime canzoni prive di ironia e un pochino chiuse in se stesse. Dave mostra comunque un ottimo gusto melodico anche se in questa dimensione risulta un pochino dispersivo. Sicuramente i nuovi brani "spaccheranno" dal vivo, ma su disco preferisco ascoltare la roba vecchia (ovvero i primi due dischi). E poi con tutto il rock che c' in giro adesso!

PS: Ovviamente ora che l'ex Nirvana ha collaborato con i QOTSA e si dato al semplice rock diventato il beniamino delle riviste rock. Le stesse riviste che bollavano i FooFighters come gruppetto da classifica. Strana la vita!

[Dale P.]

Canzoni significative: Low, Tired Of You.

Questa recensione stata letta 3842 volte!
Voto utenti:
Vota Questo Disco:



NEWS


26/03/2022 Morto Taylor Hawkins
02/06/2011 Il Videoclip di Walk
27/10/2010 In Studio Con Novoselic e Butch Vig
25/10/2010 Il Ritorno Dal Vivo
03/03/2005 Con Josh Homme

tAXI dRIVER consiglia

Fantomas - Amenaza Al MundoFantomas
Amenaza Al Mundo
Martin Grech - March Of The LonelyMartin Grech
March Of The Lonely
Motorpsycho - Angels And Daemons At PlayMotorpsycho
Angels And Daemons At Play
(P)itch - Velluto(P)itch
Velluto
Failure - Wild Type DroidFailure
Wild Type Droid
Sleater Kinney - The WoodsSleater Kinney
The Woods
Porridge Radio - Every BadPorridge Radio
Every Bad
William Shatner - Has BeenWilliam Shatner
Has Been
Santo Niente - Occhiali Scuri Al Mattino EPSanto Niente
Occhiali Scuri Al Mattino EP
Mondo Generator - A Drug Problem That Never ExistedMondo Generator
A Drug Problem That Never Existed