´╗┐

Home [ Recensioni ] News Speciali Live Reports Etichetta Negozio Radio Festival
  [ rock ] metal punk indie experimental pop elettronica

Faceless - Godsmack (Universal)

Ultime recensioni

Moon Destroys - Maiden VoyageMoon Destroys
Maiden Voyage
Celebrity Sex Scandal - The FundamentalCelebrity Sex Scandal
The Fundamental
Thou - Emma Ruth Rundle - The Helm Of SorrowThou
Emma Ruth Rundle - The Helm Of Sorrow
Maggot Heart - Mercy MachineMaggot Heart
Mercy Machine
Gatecreeper - An Unexpected RealityGatecreeper
An Unexpected Reality
Viagra Boys - Welfare JazzViagra Boys
Welfare Jazz
OnsÚgen Ensemble - FearOnsÚgen Ensemble
Fear
Witchfucker - Afterhour In WalhallaWitchfucker
Afterhour In Walhalla
Dystopian Future Movies - InviolateDystopian Future Movies
Inviolate
The Necks - ThreeThe Necks
Three
Lingua Ignota - The Caligula DemosLingua Ignota
The Caligula Demos
Imperial Triumphant - AlphavilleImperial Triumphant
Alphaville
Crack Cloud - Pain OlympicsCrack Cloud
Pain Olympics
Illuminati Hotties - Free I.HIlluminati Hotties
Free I.H
Rosy Finch - ScarletRosy Finch
Scarlet
Kind - Mental NudgeKind
Mental Nudge
Atomic Bitchwax - ScorpioAtomic Bitchwax
Scorpio
Primitive Man - ImmersionPrimitive Man
Immersion
Neptunian Maximalism - EonsNeptunian Maximalism
Eons
Nova Twins - Who Are The Girls?Nova Twins
Who Are The Girls?

Godsmack - Faceless
Voto:
Etichetta: Universal
Anno: 2003
Produzione:
Genere: rock / grunge / post-grunge
Scheda autore: Godsmack



Metto il CD nel lettore e decido di partire dall'ultimo brano, giusto per vedere se i Godsmack fossero cambiati. Per chi non lo sapesse, in tutti i dischi, la band di Eddy Sulla chiude il proprio lavoro con una canzone lenta e tribale, una sorta di rito di liberazione da tutte le tensioni di un intero album. Eccola: si chiama Serenity, ed Ŕ proprio quello che mi aspettavo. Per inciso, bellissima. E ora leggetevi pure quello che pensavo della band per il vecchio disco, la sostanza Ŕ rimasta immutata.. I Godsmack ci presentano poche variazioni, sicuramente una maggiore consapevolezza ed abilitÓ tecnica. I riff colpiscono duro e il songwriting non Ŕ per niente banale, ottimi assoli e una voce che parte dallo stomaco per arrivare nell'anima pi¨ oscura dell'ascoltatore. Ai fan del gruppo consiglio di comprarlo a scatola chiusa, per chi non li conoscesse consiglio di orientarsi ai vecchi lavori (sostanzialmente uguali) solo per una ovvia differenza di prezzo.

[Dale P.]

Canzoni significative: Serenity, Changes.


Questa recensione Ú stata letta 4754 volte!
Voto utenti:
Vota Questo Disco:


Altre Recensioni

Godsmack - AwakeGodsmack
Awake
Godsmack - Good Times Bad TimesGodsmack
Good Times Bad Times
Godsmack - IVGodsmack
IV

NEWS


08/11/2004 In Prince Of Persia

tAXI dRIVER consiglia

Pearl Jam - Live At The Garden [DVD]Pearl Jam
Live At The Garden [DVD]
Alice In Chains - FaceliftAlice In Chains
Facelift
Nirvana - NevermindNirvana
Nevermind
Hole - Live Through ThisHole
Live Through This
Pearl Jam - No CodePearl Jam
No Code
Green River - Dry As A Bone/Rehab DollGreen River
Dry As A Bone/Rehab Doll
AA.VV. - Hype! Surviving The Northwest Rock ExplosionAA.VV.
Hype! Surviving The Northwest Rock Explosion
Nirvana - In UteroNirvana
In Utero
Pearl Jam - VitalogyPearl Jam
Vitalogy
Godsmack - FacelessGodsmack
Faceless