Home [ Recensioni ] News Speciali Live Reports Etichetta Negozio Radio
  [ rock ] metal punk indie experimental pop elettronica

Hissing Tiles - Boychoir (Whited Sepulchre)

Ultime recensioni

London Odense Ensemble - Jaiyede Sessions Vol. 1London Odense Ensemble
Jaiyede Sessions Vol. 1
Greg Puciato - MirrorcellGreg Puciato
Mirrorcell
Devil Master - Ecstasies of Never Ending NightDevil Master
Ecstasies of Never Ending Night
Sasquatch - Fever FantasySasquatch
Fever Fantasy
Candy - Heaven Is HereCandy
Heaven Is Here
Nova Twins - SupernovaNova Twins
Supernova
Sinead OSinead O'Brien
Time Bend and Break The Bower
White Ward - False LightWhite Ward
False Light
Terzij de Horde - In One Of These, I Am Your EnemyTerzij de Horde
In One Of These, I Am Your Enemy
Besvärjelsen - AtlasBesvärjelsen
Atlas
The Smile - A Light For Attracting AttentionThe Smile
A Light For Attracting Attention
Stöner - Totally...Stöner
Totally...
Primitive Man - InsurmountablePrimitive Man
Insurmountable
Come To Grief - When The World DiesCome To Grief
When The World Dies
Sirom - The Liquified Throne of SimplicitySirom
The Liquified Throne of Simplicity
Deathbell - A Nocturnal CrossingDeathbell
A Nocturnal Crossing
Wucan - Heretic TonguesWucan
Heretic Tongues
Voivod - Synchro AnarchyVoivod
Synchro Anarchy
Blut Aus Nord - Disharmonium - Undreamable AbyssesBlut Aus Nord
Disharmonium - Undreamable Abysses
Emma Ruth Rundle - EG2 Dowsing VoiceEmma Ruth Rundle
EG2 Dowsing Voice

Hissing Tiles - Boychoir
Autore: Hissing Tiles
Titolo: Boychoir
Anno: 2019
Produzione: Jacob Tippey
Genere: rock / noise / post-punk

Voto:
Produzione:
Originalità:
Tecnica:




Nel mare magnum del post-punk attuale troviamo di tutto: cantanti pop malinconici, rock stradaiolo, death rock e ogni possibile trend marchiato 1983 ma rivisitato nel 2019/20. Alcuni critici ci infilano anche gli Hissing Tiles, terzetto di Cincinnati che arrivano con "Boychoir" al secondo album ma che in realtà non ha molto a che fare con il genere. Chitarre preparate, batteria con piatti rotti, elettronica rumorosa, oggetti usati come percussioni, voce inafferrabile: Hissing Titles sono decisamente una band noise rock. Certo, hanno una patina oscura e anche un qualcosa di punk ma se ascolterete l'album vi renderete conto quanto è decisamente difficile incasellare questa sequenza di canzoni. Non è materiale che sembra provenire da Amphetamine Reptile, nè da Skin Graft, nè da Touch & Go. E neanche da Rough Trade. "Boychoir" mette sotto il suo ombrello tutto questo e molto di più, in un disco che conquista pian piano per bellezza delle composizioni, del timbro e delle idee.

[Dale P.]

Canzoni significative: tutte.


Questa recensione é stata letta 277 volte!
Voto utenti:
Vota Questo Disco:



tAXI dRIVER consiglia

White Zombie - Soul-CrusherWhite Zombie
Soul-Crusher
Lillayell - LillayellLillayell
Lillayell
Jesus & Mary Chain - PsychocandyJesus & Mary Chain
Psychocandy
Exhalants - AtonementsExhalants
Atonements
Ils - CurseIls
Curse
AA.VV. - FragmentsAA.VV.
Fragments
Metz - Atlas VendingMetz
Atlas Vending
Sonic Youth - A Thousand LeavesSonic Youth
A Thousand Leaves
Uncode Duello - Uncode DuelloUncode Duello
Uncode Duello
Tropical Trash - Southern Indiana Drone FootageTropical Trash
Southern Indiana Drone Footage