Home [ Recensioni ] News Speciali Live Reports Etichetta Negozio Radio Festival
  [ rock ] metal punk indie experimental elettronica

Haut/Bas - Innocent X (Label Bleu)


Innocent X - Haut/Bas
Voto:
Anno: 2004
Produzione:
Genere: rock / noise / mathrock
Scheda autore: Innocent X



Gli Innocent X sono una band francese dedita al post-rock/math-rock. Ovvero arpeggi ripetuti all'infinito accompagnati da variazioni, esplosioni e silenzi. Un disco che si rif ai dischi tipo "Spiderland" degli Slint o "Millions Now..." dei Tortoise.

I francesi si muovono con agilit creando composizioni varie e intriganti, cosa non facile essendo solo in tre e senza l'aiuto del basso (in formazione due chitarristi e un batterista). Spesso, ad onor del vero, non si capisce bene dove vogliano arrivare, persi nel loro minimalismo rumorista, ma quando trovano l'ispirazione un gran bel sentire.

Va da s che un album non adatto a tutti, consigliabile ai fan incalliti del genere ma assolutamente godibile per tutti se associato ad un attento ascolto.

[Dale P.]

Canzoni significative: Carne, Haut/Bas.

Questa recensione stata letta 2327 volte!
Voto utenti:
Vota Questo Disco:



tAXI dRIVER consiglia

Sonic Youth - A Thousand LeavesSonic Youth
A Thousand Leaves
Lillayell - LillayellLillayell
Lillayell
Dead Elephant - Lowest Shared DescentDead Elephant
Lowest Shared Descent
Dead Elephant - Sing The Separation EPDead Elephant
Sing The Separation EP
Uncode Duello - Uncode DuelloUncode Duello
Uncode Duello
Gebbia, Ligeti, Pupillo - The Williamsburg SonatasGebbia, Ligeti, Pupillo
The Williamsburg Sonatas
Big Black - AtomizerBig Black
Atomizer
Melvins - A Senile AnimalMelvins
A Senile Animal
Blonde Redhead - Melodie CitroniqueBlonde Redhead
Melodie Citronique
One Dimensional Man - You Kill MeOne Dimensional Man
You Kill Me