Home [ Recensioni ] News Speciali Live Reports Etichetta Negozio Radio Festival
  rock [ metal ] punk indie experimental pop elettronica

Oceanic - Isis (Ipecac)

Ultime recensioni

Moon Destroys - Maiden VoyageMoon Destroys
Maiden Voyage
Celebrity Sex Scandal - The FundamentalCelebrity Sex Scandal
The Fundamental
Thou - Emma Ruth Rundle - The Helm Of SorrowThou
Emma Ruth Rundle - The Helm Of Sorrow
Maggot Heart - Mercy MachineMaggot Heart
Mercy Machine
Gatecreeper - An Unexpected RealityGatecreeper
An Unexpected Reality
Viagra Boys - Welfare JazzViagra Boys
Welfare Jazz
Onségen Ensemble - FearOnségen Ensemble
Fear
Witchfucker - Afterhour In WalhallaWitchfucker
Afterhour In Walhalla
Dystopian Future Movies - InviolateDystopian Future Movies
Inviolate
The Necks - ThreeThe Necks
Three
Lingua Ignota - The Caligula DemosLingua Ignota
The Caligula Demos
Imperial Triumphant - AlphavilleImperial Triumphant
Alphaville
Crack Cloud - Pain OlympicsCrack Cloud
Pain Olympics
Illuminati Hotties - Free I.HIlluminati Hotties
Free I.H
Rosy Finch - ScarletRosy Finch
Scarlet
Kind - Mental NudgeKind
Mental Nudge
Atomic Bitchwax - ScorpioAtomic Bitchwax
Scorpio
Primitive Man - ImmersionPrimitive Man
Immersion
Neptunian Maximalism - EonsNeptunian Maximalism
Eons
Nova Twins - Who Are The Girls?Nova Twins
Who Are The Girls?

Isis - Oceanic
Voto:
Etichetta: Ipecac
Anno: 2003
Produzione: Matt Bayles
Genere: metal / post-metal / post-hardcore
Scheda autore: Isis

MP3: sample (30 secondi)

Compra Isis su Taxi Driver Store


Un po' in ritardo vi presento questo disco che è assolutamente da annoverare fra le cose migliori uscite l'anno appena trascorso. Sarebbe stato quindi un peccato trascurarlo. Dopo Irony Is A Dead Scene (DEP) e Nothing (Meshuggah), Oceanic rappresenta la terza svolta del metal nel corso di un anno importante per il genere come il 2002. Da una parte il grind-jazz dei DEP, dall'altra il post-tutto-metal dei Meshuggah, ora gli Isis ci consegnano l'evoluzione naturale dei Neurosis. Scatti di rabbia uniti a oscuri momenti di riflessione trascineranno l'ascoltatore in un vortice emozionale da cui sarà arduo riprendersi. Partiture complesse rendono l'ascolto molto cerebrale rendendovi però, di conseguenza, parecchio ricettivi allo stato d'animo che il gruppo vuole trasmettere. ISIS: un nome da ricordare se volete dalla musica emozioni che difficilmente dimenticherete.

[Dale P.]

Canzoni significative: tutte


Questa recensione é stata letta 7685 volte!
Voto utenti:
Vota Questo Disco:


Altre Recensioni

Isis - + Aerogramme - In The FishtankIsis
+ Aerogramme - In The Fishtank
Isis - In The Absence Of TruthIsis
In The Absence Of Truth
Isis - Live 4 Selections 2001-2005Isis
Live 4 Selections 2001-2005
Isis - PanopticonIsis
Panopticon

Live Reports

19/05/2005TorinoAntidox

NEWS


19/05/2010 Si Sciolgono
23/03/2009 Nuovo Brano Online
02/04/2007 A Giugno In Italia
21/08/2006 Dettagli su "In The Absence of Truth"
04/08/2006 Titolo Dell'Album e Dettagli Sul DVD
10/07/2006 Finiti I Lavori
15/06/2006 Notizie Dallo Studio
15/05/2006 In arrivo DVD, CD Live e Tour Europeo
02/04/2006 Nuovo Disco ad Ottobre
23/01/2006 Quest'Estate In Studio
12/07/2005 Split con gli Aerogramme
19/02/2005 Oceanic Remix su CD

tAXI dRIVER consiglia

Battle Of Mice - A Day Of NightsBattle Of Mice
A Day Of Nights
Rosetta - A Determinism Of MoralityRosetta
A Determinism Of Morality
Isis - Live 4 Selections 2001-2005Isis
Live 4 Selections 2001-2005
Valerian Swing - A Sailor Lost Around The EarthValerian Swing
A Sailor Lost Around The Earth
Mare - Mare EPMare
Mare EP
Neurosis - The Eye Of Every StormNeurosis
The Eye Of Every Storm
Vanessa Van Basten - La Stanza Di SwedenborgVanessa Van Basten
La Stanza Di Swedenborg
A Storm Of Light - As The Valley Of DeathA Storm Of Light
As The Valley Of Death
Ocean, The - PrecambrianOcean, The
Precambrian
Dirge - Elysian Magnetic FieldsDirge
Elysian Magnetic Fields