Home [ Recensioni ] News Speciali Live Reports Etichetta Negozio Radio Festival
  [ rock ] metal punk indie experimental pop elettronica

White Noise For Kids - Kytaro (Autoproduzione)

Ultime recensioni

Thou - Emma Ruth Rundle - The Helm Of SorrowThou
Emma Ruth Rundle - The Helm Of Sorrow
Maggot Heart - Mercy MachineMaggot Heart
Mercy Machine
Gatecreeper - An Unexpected RealityGatecreeper
An Unexpected Reality
Viagra Boys - Welfare JazzViagra Boys
Welfare Jazz
Onségen Ensemble - FearOnségen Ensemble
Fear
Witchfucker - Afterhour In WalhallaWitchfucker
Afterhour In Walhalla
Dystopian Future Movies - InviolateDystopian Future Movies
Inviolate
The Necks - ThreeThe Necks
Three
Lingua Ignota - The Caligula DemosLingua Ignota
The Caligula Demos
Imperial Triumphant - AlphavilleImperial Triumphant
Alphaville
Crack Cloud - Pain OlympicsCrack Cloud
Pain Olympics
Illuminati Hotties - Free I.HIlluminati Hotties
Free I.H
Rosy Finch - ScarletRosy Finch
Scarlet
Kind - Mental NudgeKind
Mental Nudge
Atomic Bitchwax - ScorpioAtomic Bitchwax
Scorpio
Primitive Man - ImmersionPrimitive Man
Immersion
Neptunian Maximalism - EonsNeptunian Maximalism
Eons
Nova Twins - Who Are The Girls?Nova Twins
Who Are The Girls?
Siena Root - The Secret Of Our TimeSiena Root
The Secret Of Our Time
Horseneck - Fever DreamHorseneck
Fever Dream

Kytaro - White Noise For Kids
Voto:
Produzione:
Originalità:
Tecnica:

Anno: 2019
Produzione: Dexter
Genere: rock / post-rock / math-rock
Scheda autore: Kytaro



Kytaro sono un trio di Budapest che con "White Noise For Kids" esordisce sulla media distanza. Nei 20 minuti proposti, usciti in digitale e in cassetta, la band suona come una via di mezzo fra i Russian Circles e John Carpenter. Post rock di scuola math ma con un bel synth in evidenza; quindi una chitarra che maneggia arpeggi, loop, delay e riffoni heavy, un paio di tastiere che fanno tappeto, riempiono le basse e portano certi trip in territori cinematici horror e una batteria che è libera di spaziare con tempi, controtempi e rullate.

"White Noise For Kids" (che è un titolo stupendo: chi è genitore e ha provato in tutti i modi ad addormentare il proprio figlio sa di cosa parlo) nella sua relativamente breve durata è un bel biglietto da visita: non ci resta che aspettare il full length.

[Dale P.]

Canzoni significative: Kryptogyros, Horsehealer.


Questa recensione é stata letta 185 volte!
Vota Questo Disco:



tAXI dRIVER consiglia

Giardini Di Mirò - Rise And Fall Of Academic DriftingGiardini Di Mirò
Rise And Fall Of Academic Drifting
Fuck Buttons - Street HorrrsingFuck Buttons
Street Horrrsing
 Cods
Sperochettùstia
Nadja - AutopergameneNadja
Autopergamene
 Miranda
Whale Shit
65 Days Of Static - The Fall Of Math65 Days Of Static
The Fall Of Math
65 Days Of Static - One Time For All Time65 Days Of Static
One Time For All Time
Battles - Juice B CryptsBattles
Juice B Crypts
Brutus - NestBrutus
Nest
Don Caballero - What Burns Never ReturnsDon Caballero
What Burns Never Returns