ļ»æ

Home [ Recensioni ] News Speciali Live Reports Etichetta Negozio Radio
  [ rock ] metal punk indie experimental pop elettronica

Things We Lost In The Fire - Low (Kranky)

Ultime recensioni

Damon Locks Black Monument Ensemble - NowDamon Locks Black Monument Ensemble
Now
Angel Bat Dawid - Hush Harbor Mixtape Vol. 1 DoxologyAngel Bat Dawid
Hush Harbor Mixtape Vol. 1 Doxology
Andrew W.K. - God Is PartyingAndrew W.K.
God Is Partying
Hildur Gušnadóttir - Battlefield 2042 SoundtrackHildur Gušnadóttir
Battlefield 2042 Soundtrack
Chubby And The Gang - The MuttChubby And The Gang
The Mutt's Nuts
Amyl And The Sniffers - Comfort To MeAmyl And The Sniffers
Comfort To Me
Low - Hey WhatLow
Hey What
Hooded Menace - The Tritonus BellHooded Menace
The Tritonus Bell
Tropical Fuck Storm - Deep StatesTropical Fuck Storm
Deep States
Halsey - If I Can’t Have Love, I Want PowerHalsey
If I Can’t Have Love, I Want Power
Comet Control - Inside The SunComet Control
Inside The Sun
Dana Dentata - PantychristDana Dentata
Pantychrist
Turnstile - Glow OnTurnstile
Glow On
Jadsa - Olho de VidroJadsa
Olho de Vidro
Wolves In The Throne Room - Primordial ArcanaWolves In The Throne Room
Primordial Arcana
Part Chimp - DroolPart Chimp
Drool
Quicksand - Distant PopulationsQuicksand
Distant Populations
Old Nick - A New Generation Of Vampiric ConspiraciesOld Nick
A New Generation Of Vampiric Conspiracies
King Woman - Celestial BluesKing Woman
Celestial Blues
Lingua Ignota - Sinner Get ReadyLingua Ignota
Sinner Get Ready

Low - Things We Lost In The Fire
Voto:
Anno: 2001
Produzione:
Genere: rock / post-rock / indie
Scheda autore: Low



Ci sono cose che quando le perdiamo ce le dimentichiamo completamente. Ma che dopo mesi o anni ritornano nella nostra memoria lasciandoci un senso di amarezza. Altre che fortunatamente non perdiamo mai e che ci accompagnano per tutta la nostra vita. I Low prima di questa prova non li conoscevo quasi per niente. Ne avevo sentito parlare benissimo dalle riviste specializzate ma non mi avevano mai ispirato abbastanza. Mi ero sbagliato. Questo "Things We Lost In The Fire" č una di quelle cose che non ci abbandoneranno pił nella vita. E se per caso "lo perdessimo nel fuoco" possiamo sempre ricomprarlo. I Low non li avevo mai considerati in quanto esponenti di punta del cosidetto Slowcore, ovvero canzoni lente, ma lente ma, in teoria, suggestive. Nella maggior parte dei casi che mi sono capitati, slowcore voleva dire noia. Con i Low vuol dire pelle d'oca, senso di oppressione, paura, solitudine. Come potevano trasmettervi i Joy Division se non di pił. E' difficile da spiegare a parole ma vi assicuro che se non sapete di cosa sto parlando sicuramente sarete sorpresi e non poco. Non c'č una traccia da segnalare in particolare. Tutto il disco č un intensissimo magma di tristezza e lentezza. Affascinante. Per certi versi insuperabile. Per ora questo č IL disco del 2001.

[Dale P.]

Canzoni significative: tutte.

Questa recensione é stata letta 4393 volte!
Voto utenti:
Vota Questo Disco:


Altre Recensioni

Low - Hey WhatLow
Hey What
Low - The Great DestroyerLow
The Great Destroyer
Low - TrustLow
Trust

NEWS


19/02/2007 In Italia A Maggio

tAXI dRIVER consiglia

Vanessa Van Basten - Vanessa Van BastenVanessa Van Basten
Vanessa Van Basten
 Madrigali Magri
L'Avaro
Nadja - AutopergameneNadja
Autopergamene
Sigur Ros - Meš Suš I Eyrum Viš Spilum EndalaustSigur Ros
Meš Suš I Eyrum Viš Spilum Endalaust
Yoo Doo Right - DonYoo Doo Right
Don't Think You Can Escape Your Purpose
Slint - SpiderlandSlint
Spiderland
Red Sparowes - At The Soundless DawnRed Sparowes
At The Soundless Dawn
Giardini Di Mirņ - Rise And Fall Of Academic DriftingGiardini Di Mirņ
Rise And Fall Of Academic Drifting
Godspeed You Black Emperor - G_dGodspeed You Black Emperor
G_d's Pee AT STATE'S END!
 Cods
Sperochettłstia