Home [ Recensioni ] News Speciali Live Reports Etichetta Negozio Radio Festival
  rock metal [ punk ] indie experimental pop elettronica

Mother Of Red Light - Meth. (Prosthetic)

Ultime recensioni

AA.VV. - Dirt ReduxAA.VV.
Dirt Redux
Fuzz - IIIFuzz
III
Porridge Radio - Every BadPorridge Radio
Every Bad
Deftones - OhmsDeftones
Ohms
Tallah - MatriphagyTallah
Matriphagy
Exhalants - AtonementsExhalants
Atonements
Lump Hammer - BeastLump Hammer
Beast
Obsidian Kingdom - Meat MachineObsidian Kingdom
Meat Machine
Gargoyl - GargoylGargoyl
Gargoyl
Anna Von Hausswolff - All Thoughts FlyAnna Von Hausswolff
All Thoughts Fly
Blues Pills - Holy Moly!Blues Pills
Holy Moly!
Sprain - As Lost Through CollisionSprain
As Lost Through Collision
Thurston Moore - By The FireThurston Moore
By The Fire
Idles - Ultra MonoIdles
Ultra Mono
Sarah Davachi - Cantus, DescantSarah Davachi
Cantus, Descant
AA.VV. - What Is This That Stands Before Me?AA.VV.
What Is This That Stands Before Me?
Deafbrick - DeafbrickDeafbrick
Deafbrick
Irreversible Entanglements - Who Sent You?Irreversible Entanglements
Who Sent You?
Jeff Parker - Suite For Max BrownJeff Parker
Suite For Max Brown
En Minor - When The Cold Truth Has Worn Its Miserable WelcomeEn Minor
When The Cold Truth Has Worn Its Miserable Welcome

Meth. - Mother Of Red Light
Voto:
Produzione:
Originalità:
Tecnica:

Etichetta: Prosthetic
Anno: 2019
Produzione: Andy Nelson
Genere: punk / post-hardcore / noise
Scheda autore: Meth.



Nel 2018 si è fatto un gran parlare di KEN Mode e Daughters, due band che partivano dall'hardcore per sviluppare il loro punto di vista sul noise rock. Passato l'hype però non si è creato un filone di ascoltatori attenti a cosa poteva continuare a proporre il genere. E' così che i Meth. di Chicago sono passati sotto silenzio pur proponendo un ottimo esordio.

"Mother Of Red Light", pubblicato un po' sorprendentemente dalla Prosthetic Records, è un disco di noise metal, un po' Converge, un po' Today Is The Day con quel pizzico di Ken Mode, Unsane, Neurosis, The Body che li inserisce pienamente nel circuito delle "band da ascoltare". Non è ovviamente un disco facile: la materia da maneggiare è sfuggente, schizoide e ricca di enfasi, il cantato è strozzato (un po' screamo, un po' post-hc, un po' metalcore) e ovviamente non c'è un ritornello neanche per sbaglio. Tutte queste caratteristiche lo rendono per un ascolto obbligato agli appassionati, benchè gli appassionati di noise-metal

[Dale P.]

Canzoni significative: tutte.

Questa recensione é stata letta 109 volte!
Vota Questo Disco:



tAXI dRIVER consiglia

Orange Man Theory, The - Riding A Cannibal Horse From Here ToOrange Man Theory, The
Riding A Cannibal Horse From Here To
Cave In - Perfect Pitch BlackCave In
Perfect Pitch Black
Handsome - HandsomeHandsome
Handsome
Meth. - Mother Of Red LightMeth.
Mother Of Red Light
Cassilis - My ColoursCassilis
My Colours
Comity - As Everything Is A TragedyComity
As Everything Is A Tragedy
Barrato - Barrato
'mmerecano Siupesciò
Blood Brothers - Burn Piano Island BurnBlood Brothers
Burn Piano Island Burn
Laghetto - /Magazine Du Kakao - SplitLaghetto
/Magazine Du Kakao - Split
Laghetto - Sonate In Bu Minore Per 400 Scimmiette UrlantiLaghetto
Sonate In Bu Minore Per 400 Scimmiette Urlanti