Home [ Recensioni ] News Speciali Live Reports Etichetta Negozio Radio Festival
  [ rock ] metal punk indie experimental pop elettronica

For The Posers - NYC Smoke (Smoke Recordings)

Ultime recensioni

Mantar - Grungetown Hooligans IIMantar
Grungetown Hooligans II
Fiona Apple - Fetch The Bolt CuttersFiona Apple
Fetch The Bolt Cutters
Thou - Blessings Of The Highest OrderThou
Blessings Of The Highest Order
Wrekmeister Harmonies - We Love To Look At The CarnageWrekmeister Harmonies
We Love To Look At The Carnage
Tricot - ???Tricot
???
Bada - BadaBada
Bada
Kidbug - KidbugKidbug
Kidbug
Louise Lemon - DevilLouise Lemon
Devil
Mrs Piss - Self-SurgeryMrs Piss
Self-Surgery
Vega Lee & John Nova - iSpace DramasVega Lee & John Nova
iSpace Dramas
Myrkur - FolkesangeMyrkur
Folkesange
BlackLab - AbyssBlackLab
Abyss
Witchcraft - Black MetalWitchcraft
Black Metal
Brant Bjork - Brant BjorkBrant Bjork
Brant Bjork
1000mods - Youth Of Dissent1000mods
Youth Of Dissent
Jazz Sabbath - Jazz SabbathJazz Sabbath
Jazz Sabbath
Oranssi Pazuzu - Mestarin KynsiOranssi Pazuzu
Mestarin Kynsi
Elder - OmensElder
Omens
Shaam Larein - SculptureShaam Larein
Sculpture
Shabaka And The Ancestors - We Are Sent Here By HistoryShabaka And The Ancestors
We Are Sent Here By History

NYC Smoke - For The Posers
Voto:
Anno: 2004
Produzione:
Genere: rock / pop /
Scheda autore: NYC Smoke



Che New York sia la città più famosa del mondo non ci piove. La città universale per eccellenza. Che stimoli l'immaginario delle persone è cosa nota. NYC Smoke è il gruppo di Howie Statland dei Thin Lizard Dawn. NYC Smoke è la parte più romantica e "normale" di New York. Quella dei giovani benestanti che vivono da soli. Non incazzati, felici del mondo e che sorridono a tutti. Magari pure universitari.

Questo "For The Posers" potrebbe essere la colonna sonora di Friends. Potrebbe essere la vostra colonna sonora per un viaggio in macchina con gli amici. Il classico rock da fm americane. Niente di male, sia chiaro, a chi piacciono armonie normalizzanti e orecchiabili troverà pane per i suoi denti. Chi adora le canzoni in cui la strofa è solo un pretesto per arrivare al ritornello pure.

Howie Statland è un piccolo mago dei ritornelli: è capace di farti stare in testa un'armonia dopo averla ascoltata un paio di volte. Irresistibili risultano "Empire Of Doubt", "Euthanasia", "Balance".

Per cui, se vi ritrovate in casa con i dischi della colonna sonora di Friends o di Dawson's Creek o magari anche i Wallflowers o tutto il movimento post-grunge questo disco fa per voi. Altrimenti potreste comprarlo solo per accontentare gli amici quando andate in macchina.

[Dale P.]

Canzoni Significative: Balance, Empire Of Doubt.


Questa recensione é stata letta 2607 volte!
Voto utenti:
Vota Questo Disco:



tAXI dRIVER consiglia

Jimmy Chamberlin Complex - Life Begins AgainJimmy Chamberlin Complex
Life Begins Again
Nick Cave - Murder BalladsNick Cave
Murder Ballads
 Elio E Le Storie Tese
Cicciput
Cesare Basile - Gran Cavalera ElettricaCesare Basile
Gran Cavalera Elettrica
Subsonica - Cielo Tangenziale Ovest DVDSubsonica
Cielo Tangenziale Ovest DVD
Massimo Bubola - Niente Passa InvanoMassimo Bubola
Niente Passa Invano
T-Rex - Electric WarriorT-Rex
Electric Warrior
Nick Cave - No More Shall We PartNick Cave
No More Shall We Part
Pearl Jam - Riot ActPearl Jam
Riot Act
Paul McCartney - Chaos And Creation In The Back YardPaul McCartney
Chaos And Creation In The Back Yard