Home [ Recensioni ] News Speciali Live Reports Etichetta Negozio Radio Festival
  [ rock ] metal punk indie experimental pop elettronica

Take Me Away - One Dimensional Man (Ghost Records)

Ultime recensioni

Human Impact - Human ImpactHuman Impact
Human Impact
Pearl Jam - GigatonPearl Jam
Gigaton
Stone Temple Pilots - PerdidaStone Temple Pilots
Perdida
Burzum - Thulean MysteriesBurzum
Thulean Mysteries
Slift - UmmonSlift
Ummon
Major Kong - Off the ScaleMajor Kong
Off the Scale
Body Count - CarnivoreBody Count
Carnivore
Sightless Pit - Grave Of A DogSightless Pit
Grave Of A Dog
Intronaut - Fluid Existential InversionsIntronaut
Fluid Existential Inversions
Mondo Generator - Fuck ItMondo Generator
Fuck It
Insect Ark - The VanishingInsect Ark
The Vanishing
Neil Young - ColoradoNeil Young
Colorado
Shitkid - Duo LimboShitkid
Duo Limbo
Lowrider - RefractionsLowrider
Refractions
Ovo - MiasmaOvo
Miasma
Greg Dulli - Random DesireGreg Dulli
Random Desire
Frayle - 1692Frayle
1692
Godthrymm - ReflectionsGodthrymm
Reflections
Kvelertak - SplidKvelertak
Splid
Envy - The Fallen CrimsonEnvy
The Fallen Crimson

One Dimensional Man - Take Me Away
Voto:
Etichetta: Ghost Records
Anno: 2004
Produzione:
Genere: rock / noise /
Scheda autore: One Dimensional Man



I One Dimensional Man si rivelano, con questo disco, una band alla continua ricerca sonora. Tutte le volte che si pensava avessero trovato il loro sound se ne escono con qualche innovazione. Questo "Take Me Away" è però il disco più sconcertante. Innanzi tutto l'inserimento in pianta stabile del nuovo chitarrista al posto di Giulio Favero (qua alla produzione) ha portato nuovi input alla band.

Ora i ODM suonano più compatti e orecchiabili. Diciamo subito, senza timore di smentita, che, fossero inglesi o americani staremmo già gridando al miracolo e avrebbero le copertine dei più importanti giornali musicali. Invece sono solo dei "losers" italiani costretti a lasciare a bocca aperta chiunque li ascolti.

"Take Me Away" è senza dubbio il disco più asciutto mai partorito dalla band. I brani si mantengono più o meno tutti sulla durata standard "3 minuti e mezzo e via" andando dritti al dunque praticamente subito. Le melodie entrano velocemente in testa e già al secondo ascolto vi troverete a canticchiarle senza rendervene conto.

Che sia arrivato il momento del grande salto per riscuotere dopo tutti gli anni passati su e giù per lo stivale?? Speriamo proprio. E se non siete convinti del valore della band andateli a vedere dal vivo!!

[Dale P.]

Canzoni Significative: Fool World, Tell Me Marie, Only Mistakes.


Questa recensione é stata letta 3629 volte!
Voto utenti:
Vota Questo Disco:


Altre Recensioni

One Dimensional Man - You Kill MeOne Dimensional Man
You Kill Me

Live Reports

16/09/2004GenovaTora Tora!
11/07/2004VareseGhost Day 2004
10/07/2003GenovaGoa Boa 2003
07/06/2003Nizza MonferratoTora Tora! 2003
24/10/2004GenovaFnac

NEWS


03/06/2010 Reunion Tour
14/04/2005 Ristampa di "Take Me Away"
13/01/2005 In Germania
29/10/2004 Nuove Date e Nuovo Video

tAXI dRIVER consiglia

Tropical Trash - Southern Indiana Drone FootageTropical Trash
Southern Indiana Drone Footage
Theramin - We Were GladiatorsTheramin
We Were Gladiators
 AA.VV.
PO Box 52
Larsen Lombriki - Free From Deceit Or CunningsLarsen Lombriki
Free From Deceit Or Cunnings
Il Teatro Degli Orrori - / Zu - SplitIl Teatro Degli Orrori
/ Zu - Split
My Bloody Valentine - LovelessMy Bloody Valentine
Loveless
Blonde Redhead - Melodie CitroniqueBlonde Redhead
Melodie Citronique
Big Black - AtomizerBig Black
Atomizer
Psychic Paramount - IIPsychic Paramount
II
Sonic Youth - Murray StreetSonic Youth
Murray Street