Home [ Recensioni ] News Speciali Live Reports Etichetta Negozio Radio
  [ rock ] metal punk indie experimental pop elettronica

One Dimensional Man - Take Me Away (Ghost Records)

Ultime recensioni

Castle Rat - Into The RealmCastle Rat
Into The Realm
Uncle Acid And The Deadbeats - NellUncle Acid And The Deadbeats
Nell'Ora Blu
Harvestman - Triptych Part OneHarvestman
Triptych Part One
Big Brave - A Chaos Of FlowersBig Brave
A Chaos Of Flowers
English Teacher - This Could Be TexasEnglish Teacher
This Could Be Texas
Iron Monkey - Spleen & GoadIron Monkey
Spleen & Goad
Maruja - ConnlaMaruja
Connla's Well
Bongripper - EmptyBongripper
Empty
Melvins - Tarantula HeartMelvins
Tarantula Heart
Inter Arma - New HeavenInter Arma
New Heaven
Whores - WarWhores
War
Couch Slut - You Could Do It TonightCouch Slut
You Could Do It Tonight
Kim Gordon - The CollectiveKim Gordon
The Collective
High On Fire - Cometh The StormHigh On Fire
Cometh The Storm
Cell Press - CagesCell Press
Cages
Pissed Jeans - Half DivorcedPissed Jeans
Half Divorced
Moor Mother - The Great BailoutMoor Mother
The Great Bailout
The Messthetics - And James Brandon LewisThe Messthetics
And James Brandon Lewis
Brat - Social GraceBrat
Social Grace
Gouge Away - Deep SageGouge Away
Deep Sage

One Dimensional Man - Take Me Away
Autore: One Dimensional Man
Titolo: Take Me Away
Etichetta: Ghost Records
Anno: 2004
Produzione:
Genere: rock / noise /

Voto:



I One Dimensional Man si rivelano, con questo disco, una band alla continua ricerca sonora. Tutte le volte che si pensava avessero trovato il loro sound se ne escono con qualche innovazione. Questo "Take Me Away" è però il disco più sconcertante. Innanzi tutto l'inserimento in pianta stabile del nuovo chitarrista al posto di Giulio Favero (qua alla produzione) ha portato nuovi input alla band.

Ora i ODM suonano più compatti e orecchiabili. Diciamo subito, senza timore di smentita, che, fossero inglesi o americani staremmo già gridando al miracolo e avrebbero le copertine dei più importanti giornali musicali. Invece sono solo dei "losers" italiani costretti a lasciare a bocca aperta chiunque li ascolti.

"Take Me Away" è senza dubbio il disco più asciutto mai partorito dalla band. I brani si mantengono più o meno tutti sulla durata standard "3 minuti e mezzo e via" andando dritti al dunque praticamente subito. Le melodie entrano velocemente in testa e già al secondo ascolto vi troverete a canticchiarle senza rendervene conto.

Che sia arrivato il momento del grande salto per riscuotere dopo tutti gli anni passati su e giù per lo stivale?? Speriamo proprio. E se non siete convinti del valore della band andateli a vedere dal vivo!!

[Dale P.]

Canzoni Significative: Fool World, Tell Me Marie, Only Mistakes.


Questa recensione é stata letta 3993 volte!
Voto utenti:
Vota Questo Disco:


Altre Recensioni

One Dimensional Man - You Kill MeOne Dimensional Man
You Kill Me

Live Reports

16/09/2004GenovaTora Tora!
11/07/2004VareseGhost Day 2004
10/07/2003GenovaGoa Boa 2003
07/06/2003Nizza MonferratoTora Tora! 2003
24/10/2004GenovaFnac

NEWS


03/06/2010 Reunion Tour
14/04/2005 Ristampa di "Take Me Away"
13/01/2005 In Germania
29/10/2004 Nuove Date e Nuovo Video

tAXI dRIVER consiglia

Sonic Youth - Murray StreetSonic Youth
Murray Street
Ex Models - Chrome PanthersEx Models
Chrome Panthers
Chat Pile - GodChat Pile
God's Country
Girl Band - The TalkiesGirl Band
The Talkies
Buildings - Negative SoundBuildings
Negative Sound
Tricot - ???Tricot
???
The Austerity Program - Bible Songs 1The Austerity Program
Bible Songs 1
Dead Elephant - Sing The Separation EPDead Elephant
Sing The Separation EP
Dead Elephant - Lowest Shared DescentDead Elephant
Lowest Shared Descent
Ils - CurseIls
Curse