Home [ Recensioni ] News Speciali Live Reports Etichetta Negozio Radio
  [ rock ] metal punk indie experimental pop elettronica

One Dimensional Man - Take Me Away (Ghost Records)

Ultime recensioni

Menace Ruine - NekyiaMenace Ruine
Nekyia
Aeviterne - The Ailing FacadeAeviterne
The Ailing Facade
Elder - Innate PassageElder
Innate Passage
Abhorrent Expanse - Gateways to ResplendenceAbhorrent Expanse
Gateways to Resplendence
Scarcity - AveilutScarcity
Aveilut
Dry Cleaning - StumpworkDry Cleaning
Stumpwork
Mamaleek - Diner CoffeeMamaleek
Diner Coffee
The Lord - & Petra Haden - DevotionalThe Lord
& Petra Haden - Devotional
The Pretty Reckless - Other WorldsThe Pretty Reckless
Other Worlds
Brutus - Unison LifeBrutus
Unison Life
Darkthrone - Astral FortressDarkthrone
Astral Fortress
Oxbow - Peter Brotzmann - An Eternal Reminder of Not TodayOxbow
Peter Brotzmann - An Eternal Reminder of Not Today
Gilla Band - Most NormalGilla Band
Most Normal
Red Rot - Mal De VivreRed Rot
Mal De Vivre
Colour Haze - SacredColour Haze
Sacred
Sonic Flower - Me And My Bellbottom BluesSonic Flower
Me And My Bellbottom Blues
The Bobby Lees - BellevueThe Bobby Lees
Bellevue
Off! - Free LSDOff!
Free LSD
Melvins - Bad Moon RisingMelvins
Bad Moon Rising
Ken Mode - NullKen Mode
Null

One Dimensional Man - Take Me Away
Autore: One Dimensional Man
Titolo: Take Me Away
Etichetta: Ghost Records
Anno: 2004
Produzione:
Genere: rock / noise /

Voto:



I One Dimensional Man si rivelano, con questo disco, una band alla continua ricerca sonora. Tutte le volte che si pensava avessero trovato il loro sound se ne escono con qualche innovazione. Questo "Take Me Away" è però il disco più sconcertante. Innanzi tutto l'inserimento in pianta stabile del nuovo chitarrista al posto di Giulio Favero (qua alla produzione) ha portato nuovi input alla band.

Ora i ODM suonano più compatti e orecchiabili. Diciamo subito, senza timore di smentita, che, fossero inglesi o americani staremmo già gridando al miracolo e avrebbero le copertine dei più importanti giornali musicali. Invece sono solo dei "losers" italiani costretti a lasciare a bocca aperta chiunque li ascolti.

"Take Me Away" è senza dubbio il disco più asciutto mai partorito dalla band. I brani si mantengono più o meno tutti sulla durata standard "3 minuti e mezzo e via" andando dritti al dunque praticamente subito. Le melodie entrano velocemente in testa e già al secondo ascolto vi troverete a canticchiarle senza rendervene conto.

Che sia arrivato il momento del grande salto per riscuotere dopo tutti gli anni passati su e giù per lo stivale?? Speriamo proprio. E se non siete convinti del valore della band andateli a vedere dal vivo!!

[Dale P.]

Canzoni Significative: Fool World, Tell Me Marie, Only Mistakes.


Questa recensione é stata letta 3855 volte!
Voto utenti:
Vota Questo Disco:


Altre Recensioni

One Dimensional Man - You Kill MeOne Dimensional Man
You Kill Me

Live Reports

16/09/2004GenovaTora Tora!
11/07/2004VareseGhost Day 2004
10/07/2003GenovaGoa Boa 2003
07/06/2003Nizza MonferratoTora Tora! 2003
24/10/2004GenovaFnac

NEWS


03/06/2010 Reunion Tour
14/04/2005 Ristampa di "Take Me Away"
13/01/2005 In Germania
29/10/2004 Nuove Date e Nuovo Video

tAXI dRIVER consiglia

Blonde Redhead - Melodie CitroniqueBlonde Redhead
Melodie Citronique
Dead Elephant - Lowest Shared DescentDead Elephant
Lowest Shared Descent
Big Black - AtomizerBig Black
Atomizer
Unsane - LambhouseUnsane
Lambhouse
Made Out Of Babies - The RuinerMade Out Of Babies
The Ruiner
Idles - A Beautiful Thing Idles Live At Le BataclanIdles
A Beautiful Thing Idles Live At Le Bataclan
Cunts - CuntsCunts
Cunts
Lucertulas - Tragol De RovaLucertulas
Tragol De Rova
Psychic Paramount - IIPsychic Paramount
II
 AA.VV.
PO Box 52