Home [ Recensioni ] News Speciali Live Reports Etichetta Negozio Radio
  [ rock ] metal punk indie experimental pop elettronica

Rakta - Falha Comum (La Vida Es Un Mus)

Ultime recensioni

Body Void - Burn The Homes Of Those Who Seek To ControlBody Void
Burn The Homes Of Those Who Seek To Control
Ashenspire - Hostile ArchitectureAshenspire
Hostile Architecture
Mantar - Pain Is Forever and This Is the EndMantar
Pain Is Forever and This Is the End
Chat Pile - GodChat Pile
God's Country
Imperial Triumphant - Spirit Of EcstasyImperial Triumphant
Spirit Of Ecstasy
Nebula - Transmission From Mothership EarthNebula
Transmission From Mothership Earth
Viagra Boys - Cave WorldViagra Boys
Cave World
Wormrot - HissWormrot
Hiss
London Odense Ensemble - Jaiyede Sessions Vol. 1London Odense Ensemble
Jaiyede Sessions Vol. 1
Greg Puciato - MirrorcellGreg Puciato
Mirrorcell
Devil Master - Ecstasies of Never Ending NightDevil Master
Ecstasies of Never Ending Night
Sasquatch - Fever FantasySasquatch
Fever Fantasy
Candy - Heaven Is HereCandy
Heaven Is Here
Nova Twins - SupernovaNova Twins
Supernova
Sinead OSinead O'Brien
Time Bend and Break The Bower
White Ward - False LightWhite Ward
False Light
Terzij de Horde - In One Of These, I Am Your EnemyTerzij de Horde
In One Of These, I Am Your Enemy
Besvärjelsen - AtlasBesvärjelsen
Atlas
The Smile - A Light For Attracting AttentionThe Smile
A Light For Attracting Attention
Stöner - Totally...Stöner
Totally...

Rakta - Falha Comum
Autore: Rakta
Titolo: Falha Comum
Etichetta: La Vida Es Un Mus
Anno: 2019
Produzione: Fernando Sanches
Genere: rock / psych / experimental

Voto:
Produzione:
Originalità:
Tecnica:




Assieme ai Deafkids (con cui hanno recentemente condiviso un singolo split) le Rakta sono uno dei gruppi più interessanti del sottosuolo brasiliano. Hanno una discografia ricca e si sono già fatte notare negli Stati Uniti ma, grazie all'etichetta londinese La Vida Es Un Mus, casa che spazia con proposte da ogni parte del mondo, possono ora farsi largo anche nel vecchio continente.

Rakta si presentano in due (formazione ridotta rispetto alle precedenti prove) ma fanno casino per 10. C'è chi le definisce post-punk, chi prog, chi psichedeliche. "Falha Comum" è ovviamente un po' tutto questo: elettronica oscura e opprimente, loop ipnotici, rumori fuori di testa, voci eteree, bassi ben presenti. Pur venendo dal Brasile le Rakta conoscono bene la tradizione europea della psichedelia sperimentale e sanno come smuovere i neuroni. Una proposta particolare, non "avanti" come quella dei Deafkids, ma degna di affiancarli in una giornata di ascolti "fuori".

Masterizzato da James Plotkin.

[Dale P.]

Canzoni significative: Fim Do Mundo, Miragem.


Questa recensione é stata letta 309 volte!
Voto utenti:
Vota Questo Disco:



tAXI dRIVER consiglia

Motorpsycho - LobotomizerMotorpsycho
Lobotomizer
Mammatus - The Coast ExplodesMammatus
The Coast Explodes
Weeed - You Are The SkyWeeed
You Are The Sky
Deafkids - & Rakta - Live At Sesc PompeiaDeafkids
& Rakta - Live At Sesc Pompeia
Love - Forever ChangesLove
Forever Changes
 Soundtrack Of Our Lives
Behind The Music
Morkobot - MorkobotMorkobot
Morkobot
Morkobot - MortoMorkobot
Morto
Rose Windows - The Sun DogsRose Windows
The Sun Dogs
Motorpsycho - PhanerothymeMotorpsycho
Phanerothyme