Home [ Recensioni ] News Speciali Live Reports Etichetta Negozio Radio Festival
  [ rock ] metal punk indie experimental pop elettronica

Falha Comum - Rakta (La Vida Es Un Mus)

Ultime recensioni

Mantar - Grungetown Hooligans IIMantar
Grungetown Hooligans II
Fiona Apple - Fetch The Bolt CuttersFiona Apple
Fetch The Bolt Cutters
Thou - Blessings Of The Highest OrderThou
Blessings Of The Highest Order
Wrekmeister Harmonies - We Love To Look At The CarnageWrekmeister Harmonies
We Love To Look At The Carnage
Tricot - ???Tricot
???
Bada - BadaBada
Bada
Kidbug - KidbugKidbug
Kidbug
Louise Lemon - DevilLouise Lemon
Devil
Mrs Piss - Self-SurgeryMrs Piss
Self-Surgery
Vega Lee & John Nova - iSpace DramasVega Lee & John Nova
iSpace Dramas
Myrkur - FolkesangeMyrkur
Folkesange
BlackLab - AbyssBlackLab
Abyss
Witchcraft - Black MetalWitchcraft
Black Metal
Brant Bjork - Brant BjorkBrant Bjork
Brant Bjork
1000mods - Youth Of Dissent1000mods
Youth Of Dissent
Jazz Sabbath - Jazz SabbathJazz Sabbath
Jazz Sabbath
Oranssi Pazuzu - Mestarin KynsiOranssi Pazuzu
Mestarin Kynsi
Elder - OmensElder
Omens
Shaam Larein - SculptureShaam Larein
Sculpture
Shabaka And The Ancestors - We Are Sent Here By HistoryShabaka And The Ancestors
We Are Sent Here By History

Rakta - Falha Comum
Voto:
Produzione:
OriginalitÓ:
Tecnica:

Etichetta: La Vida Es Un Mus
Anno: 2019
Produzione: Fernando Sanches
Genere: rock / psych / experimental
Scheda autore: Rakta



Assieme ai Deafkids (con cui hanno recentemente condiviso un singolo split) le Rakta sono uno dei gruppi pi¨ interessanti del sottosuolo brasiliano. Hanno una discografia ricca e si sono giÓ fatte notare negli Stati Uniti ma, grazie all'etichetta londinese La Vida Es Un Mus, casa che spazia con proposte da ogni parte del mondo, possono ora farsi largo anche nel vecchio continente.

Rakta si presentano in due (formazione ridotta rispetto alle precedenti prove) ma fanno casino per 10. C'Ŕ chi le definisce post-punk, chi prog, chi psichedeliche. "Falha Comum" Ŕ ovviamente un po' tutto questo: elettronica oscura e opprimente, loop ipnotici, rumori fuori di testa, voci eteree, bassi ben presenti. Pur venendo dal Brasile le Rakta conoscono bene la tradizione europea della psichedelia sperimentale e sanno come smuovere i neuroni. Una proposta particolare, non "avanti" come quella dei Deafkids, ma degna di affiancarli in una giornata di ascolti "fuori".

Masterizzato da James Plotkin.

[Dale P.]

Canzoni significative: Fim Do Mundo, Miragem.


Questa recensione Ú stata letta 139 volte!
Vota Questo Disco:



tAXI dRIVER consiglia

Altin Gun - GeceAltin Gun
Gece
Mdou Moctar - Ilana The CreatorMdou Moctar
Ilana The Creator
Comets On Fire - AvatarComets On Fire
Avatar
Motorpsycho - + Jaga Jazzist HornsMotorpsycho
+ Jaga Jazzist Horns
Morkobot - MorkobotMorkobot
Morkobot
Deafkids - MetaprogramašŃoDeafkids
MetaprogramašŃo
Sabbath Assembly - Restored To OneSabbath Assembly
Restored To One
Gary Lee Conner - Unicorn CurryGary Lee Conner
Unicorn Curry
Pink Floyd - The Piper At The Gates Of DawnPink Floyd
The Piper At The Gates Of Dawn
Motorpsycho - LobotomizerMotorpsycho
Lobotomizer