Home [ Recensioni ] News Speciali Live Reports Etichetta Negozio Radio Festival
  [ rock ] metal punk indie experimental pop elettronica

Solidarity - Tone (Neurot)

Ultime recensioni

Mantar - Grungetown Hooligans IIMantar
Grungetown Hooligans II
Fiona Apple - Fetch The Bolt CuttersFiona Apple
Fetch The Bolt Cutters
Thou - Blessings Of The Highest OrderThou
Blessings Of The Highest Order
Wrekmeister Harmonies - We Love To Look At The CarnageWrekmeister Harmonies
We Love To Look At The Carnage
Tricot - ???Tricot
???
Bada - BadaBada
Bada
Kidbug - KidbugKidbug
Kidbug
Louise Lemon - DevilLouise Lemon
Devil
Mrs Piss - Self-SurgeryMrs Piss
Self-Surgery
Vega Lee & John Nova - iSpace DramasVega Lee & John Nova
iSpace Dramas
Myrkur - FolkesangeMyrkur
Folkesange
BlackLab - AbyssBlackLab
Abyss
Witchcraft - Black MetalWitchcraft
Black Metal
Brant Bjork - Brant BjorkBrant Bjork
Brant Bjork
1000mods - Youth Of Dissent1000mods
Youth Of Dissent
Jazz Sabbath - Jazz SabbathJazz Sabbath
Jazz Sabbath
Oranssi Pazuzu - Mestarin KynsiOranssi Pazuzu
Mestarin Kynsi
Elder - OmensElder
Omens
Shaam Larein - SculptureShaam Larein
Sculpture
Shabaka And The Ancestors - We Are Sent Here By HistoryShabaka And The Ancestors
We Are Sent Here By History

Tone - Solidarity
Voto:
Etichetta: Neurot
Anno: 2006
Produzione:
Genere: rock / post-rock / post-metal
Scheda autore: Tone

MP3: Towers


Ogni volta che su Neurot entra una nuova band, tra gli aficionados non si fa che parlarne. C'è sempre curiosità per ogni cosa che ruota nel mondo Neurosis e anche un disco di un'altra band può soddisfare i sensi, in attesa di una nuova release da parte di Von Till e soci.

I Tone non sono una novità. Già da anni pubblicano dischi per la Dischord ma rimangono pressochè ignorati per via di un suono molto lontano rispetto al tipico della label. Ecco che Ian MacKaye si muove per cercare di trovare un'eticheta più adatta per loro e trova così, appunto, la Neurot. Come mai non andavano bene per la Dischord e sono più a loro agio adesso? Perchè i Tone suonano post-rock strumentale sulla scia di Godspeed You!Black Emperor, Grails, Explosion In The Sky, Red Sparowes e Pelican.

Onestamente, dato che questa band ha fatto muovere gente come MacKaye e Von Till mi sarei aspettato molto di più. "Solidarity" è un classicissimo disco di post-post-rock (uccidetemi pure per la definizione) senza molte idee e suonato neanche troppo bene. L'atmosfera del disco è piuttosto piatta e nei lunghi brani non succede molto. Arpeggi, crescendo ed esplosioni. Tutta roba che i Mogwai fanno meglio da più di 10 anni. Per non parlare dei GYBE e degli Explosion In The Sky.

Insomma, questo disco è una delusione. Fosse uscito da un'altra label forse l'avremmo ascoltato con orecchie diverse ma dalla Neurot ci si aspetta uno standard minimo ben più alto.

[Dale P.]

Canzoni significative: Confidence & Progress, Duality.

Questa recensione é stata letta 3779 volte!
Voto utenti:
Vota Questo Disco:



Live Reports

02/06/2003BolognaFlippaut 2003
19/11/2002MilanoAlcatraz
06/04/2001MilanoPalavobis
24/11/2000MilanoRolling Stone
18/02/2008BolognaEstragon

tAXI dRIVER consiglia

Slint - SpiderlandSlint
Spiderland
Giardini Di Mirò - Rise And Fall Of Academic DriftingGiardini Di Mirò
Rise And Fall Of Academic Drifting
Don Caballero - What Burns Never ReturnsDon Caballero
What Burns Never Returns
Vanessa Van Basten - Vanessa Van BastenVanessa Van Basten
Vanessa Van Basten
65 Days Of Static - One Time For All Time65 Days Of Static
One Time For All Time
Low - Things We Lost In The FireLow
Things We Lost In The Fire
LL'Altra
In The Afternoon
Grails - Deep PoliticsGrails
Deep Politics
*Shels - Plains Of The Purple Buffalo*Shels
Plains Of The Purple Buffalo
Brutus - NestBrutus
Nest