Home [ Recensioni ] News Speciali Live Reports Etichetta Negozio Radio
  [ rock ] metal punk indie experimental pop elettronica

Thanatology - Dead Elephant (Riot Season)

Ultime recensioni

Kowloon Walled City - PieceworkKowloon Walled City
Piecework
Slowshine - Living LightSlowshine
Living Light
Unto Others - StrenghtUnto Others
Strenght
Space Afrika - Honest LabourSpace Afrika
Honest Labour
Dead Sara - It AinDead Sara
It Ain't Tragic
Big Brave - & The Body - Leaving None But Small BirdsBig Brave
& The Body - Leaving None But Small Birds
XX'ed Out
We All Do Wrong
Damon Locks Black Monument Ensemble - NowDamon Locks Black Monument Ensemble
Now
Angel Bat Dawid - Hush Harbor Mixtape Vol. 1 DoxologyAngel Bat Dawid
Hush Harbor Mixtape Vol. 1 Doxology
Andrew W.K. - God Is PartyingAndrew W.K.
God Is Partying
Hildur Guðnadóttir - Battlefield 2042 SoundtrackHildur Guðnadóttir
Battlefield 2042 Soundtrack
Chubby And The Gang - The MuttChubby And The Gang
The Mutt's Nuts
Amyl And The Sniffers - Comfort To MeAmyl And The Sniffers
Comfort To Me
Low - Hey WhatLow
Hey What
Hooded Menace - The Tritonus BellHooded Menace
The Tritonus Bell
Tropical Fuck Storm - Deep StatesTropical Fuck Storm
Deep States
Halsey - If I Can’t Have Love, I Want PowerHalsey
If I Can’t Have Love, I Want Power
Comet Control - Inside The SunComet Control
Inside The Sun
Dana Dentata - PantychristDana Dentata
Pantychrist
Turnstile - Glow OnTurnstile
Glow On

Dead Elephant - Thanatology
Voto:
Produzione:
Originalità:
Tecnica:

Anno: 2011
Produzione: Massimiliano Moccia
Genere: rock / noise / post-hardcore
Scheda autore: Dead Elephant


Compra Dead Elephant su Taxi Driver Store


Dopo varie vicissitudini di formazione e un naufragato progetto con Luca Mai degli ZU, tornano i Dead Elephant di Enrico Tauraso, da Cuneo. Ma potrebbero arrivare anche da una montagna di lamiere arrugginite, che l'effetto sarebbe lo stesso. Dopo lo strepitoso Lowest Shared Descent, e' ora il turno di Thanatology pubblicato dall'inglese Riot Season, in vinile limitato e CD.

L'urlo di Steve Austin e le chitarre taglienti dei suoi Today Is The Day, l'incedere devastante dei Neurosis, il catalogo Amphetamine Reptile, la violenza degli Unsane. Ma Thanatology non e' una semplice somma di influenze, ma una discesa negli inferi passando da un corridoio buio e stretto pieno di siringhe infette. Un film horror che fa realmente paura, privo di ironia e battute sarcastiche.

Un disco sospeso fra sludge e post-metal che suona moderno e parla un linguaggio straordinariamente internazionale, come purtroppo pochi in Italia riescono a fare con convizione.

Un disco che vi occupera' tutto il tempo della durata, senza distrazioni, lasciandovi addosso una sensazione di spaesamento, di claustrofobia e di terrore. Ma anche di grande meraviglia.

Bravi Dead Elephant. Cosi' vicini, cosi' lontani.

[Dale P.]

Canzoni significative: tutte.

Questa recensione é stata letta 2442 volte!
Voto utenti:
Vota Questo Disco:


Altre Recensioni

Dead Elephant - Lowest Shared DescentDead Elephant
Lowest Shared Descent
Dead Elephant - Sing The Separation EPDead Elephant
Sing The Separation EP

NEWS


10/07/2011 Streaming di Thanatology

tAXI dRIVER consiglia

Orthrelm - OVOrthrelm
OV
Exhalants - AtonementsExhalants
Atonements
Oneida - Happy New YearOneida
Happy New Year
Unsane - WreckUnsane
Wreck
Anatrofobia - Tesa Musica MarginaleAnatrofobia
Tesa Musica Marginale
Black Eyes - CoughBlack Eyes
Cough
Lucertulas - Tragol De RovaLucertulas
Tragol De Rova
Melvins - A Senile AnimalMelvins
A Senile Animal
Sonic Youth - Murray StreetSonic Youth
Murray Street
Human Impact - Human ImpactHuman Impact
Human Impact