Home [ Recensioni ] News Speciali Live Reports Etichetta Negozio Radio
  rock metal [ punk ] indie experimental pop elettronica

Miss Machine - Dillinger Escape Plan (Relapse)

Ultime recensioni

Damon Locks Black Monument Ensemble - NowDamon Locks Black Monument Ensemble
Now
Angel Bat Dawid - Hush Harbor Mixtape Vol. 1 DoxologyAngel Bat Dawid
Hush Harbor Mixtape Vol. 1 Doxology
Andrew W.K. - God Is PartyingAndrew W.K.
God Is Partying
Hildur Guðnadóttir - Battlefield 2042 SoundtrackHildur Guðnadóttir
Battlefield 2042 Soundtrack
Chubby And The Gang - The MuttChubby And The Gang
The Mutt's Nuts
Amyl And The Sniffers - Comfort To MeAmyl And The Sniffers
Comfort To Me
Low - Hey WhatLow
Hey What
Hooded Menace - The Tritonus BellHooded Menace
The Tritonus Bell
Tropical Fuck Storm - Deep StatesTropical Fuck Storm
Deep States
Halsey - If I Can’t Have Love, I Want PowerHalsey
If I Can’t Have Love, I Want Power
Comet Control - Inside The SunComet Control
Inside The Sun
Dana Dentata - PantychristDana Dentata
Pantychrist
Turnstile - Glow OnTurnstile
Glow On
Jadsa - Olho de VidroJadsa
Olho de Vidro
Wolves In The Throne Room - Primordial ArcanaWolves In The Throne Room
Primordial Arcana
Part Chimp - DroolPart Chimp
Drool
Quicksand - Distant PopulationsQuicksand
Distant Populations
Old Nick - A New Generation Of Vampiric ConspiraciesOld Nick
A New Generation Of Vampiric Conspiracies
King Woman - Celestial BluesKing Woman
Celestial Blues
Lingua Ignota - Sinner Get ReadyLingua Ignota
Sinner Get Ready

Dillinger Escape Plan - Miss Machine
Voto:
Etichetta: Relapse
Anno: 2004
Produzione: math
Genere: punk / post-hardcore /
Scheda autore: Dillinger Escape Plan

MP3: Setting Fire To Sleeping Giant
Unretrofied


Era tanta l'emozione per l'arrivo del terzo disco della band e il primo con Greg Puciato come singer. "Calculating Infinity" aveva rivelato i DEP come il gruppo più dotato oggi in circolazione. "Miss Machine" stacca di chilometri e chilometri tutte le altre band.

L'iniziale "Panasonic Youth" mescola Refused con Dream Theater e Meshuggah e farà perdere il senno ai fan abituati alla furia cieca dei vecchi album. Il canto di Greg Puciato è una grande sorpresa: ricco di sfumature e influenze e non unidirezionale come quello del vecchio Dimitri Minakakis. Il brano dura 2 minuti e 27 e già starete sbavando copiosamente senza avere la minima idea di quello che vi aspetterà nella prossima mezzora.

"Sunshine The Werewolf" inizia come un classico brano della band (velocissimo, incomprensibile e tante altre cose belle) ma dopo un minuto e mezzo l'atmosfera si rilassa, i DEP riprendono fiato (insomma si fa per dire, nel frattempo macinano milioni di note) e tutto di un tratto è come se Will Haven e Neurosis si ritrovassero a jammare assieme. Impatto devastante e secondo shock in due canzoni!!

"Highway Robbery" parte come un brano dei Tomahawk lanciato ai mille all'ora per poi stupire con un ritornello melodicissimo di scuola Patton!!! Terzo shock e iniziamo a capire di avere di fronte qualcosa di disumano. L'innesto di Greg Puciato ha portato nuovi input e voglia di sperimentare.

"Van Damsel" è forse il pezzo più normale fino a questo punto, per quanto giusto a metà arrivi una parte doom e il finale sia una serie di fischi lancinanti!!

E ora lo shock che farà storcere il naso ai puristi: "Phone Home" è un pezzo dei Nine Inch Nails. Non nel senso che è una cover ma nel senso che potrebbe essere stato scritto da Trent Reznor. Puciato mostra la sua versatilità cantando esattamente come Trent. Ma non è comunque normale ascoltare i Dillinger Escape Plan suonare musica elettronica!! Se avete ascoltato il project Error con Brett Gurewitz, Puciato e gente del giro NIN avrete già smesso di gridare allo scandalo da un po'.

A questo punto non vi svelo il resto del disco, sorprese ne avrete tante e anche di più eclatanti di quelle che vi ho menzionato poco sopra.

Ora il giudizio. Potremmo dire che l'arrivo di Puciato abbia portato nuove idee, nuovi stimoli e nuove sonorità. C'è chi potrebbe non aprezzare tutto questo, vedendo nel cambiamento un tradimento e, soprattutto, un punto di non ritorno.

Calculating Infinity non tornerà più ma abbiamo di fronte un disco immenso che sarebbe stupido valutare con i paraocchi. "Miss Machine" è un frullatore impazzito di suoni, musiche ed emozioni. "Miss Machine" è la prima pietra di una band che ha deciso di ripartire nel modo più difficile di tutti: non ponendosi limiti.

[Dale P.]

Canzoni Significative: Tutte.

Questa recensione é stata letta 8824 volte!
Voto utenti:
Vota Questo Disco:


Altre Recensioni

Dillinger Escape Plan - & Mike Patton Irony Is A Dead SceneDillinger Escape Plan
& Mike Patton Irony Is A Dead Scene
Dillinger Escape Plan - Cursed, Unshaven, And MisbehavinDillinger Escape Plan
Cursed, Unshaven, And Misbehavin'
Dillinger Escape Plan - Ire WorksDillinger Escape Plan
Ire Works
Dillinger Escape Plan - Miss Machine The DVD [DVD]Dillinger Escape Plan
Miss Machine The DVD [DVD]
Dillinger Escape Plan - Plagiarism EPDillinger Escape Plan
Plagiarism EP
Dillinger Escape Plan - Under The Running BoardDillinger Escape Plan
Under The Running Board

Live Reports

18/11/2004TorinoSupermarket
20/08/2004Lellistad (NL)Lowlands Festival 2004
09/07/2004PadovaParcheggio Stadio Euganeo
07/07/2004Pinarella Di CerviaRock Planet
08/03/2002MilanoPalavobis
17/02/2012BirminghamHMV

NEWS


31/01/2012 Tre Date In Italia
18/08/2010 The Ocean Supporter Del Tour Europeo
04/07/2010 Tornano in Europa ad Ottobre
28/05/2009 Firmano Per Season Of Mist
27/05/2009 Senza Etichetta
11/04/2009 A Luglio In Italia
06/09/2007 Annullato Il Tour Con I Meshuggah
17/06/2007 Chris Pennie Lascia
18/04/2007 Con Joe Barresi
13/01/2007 Preparano Il Nuovo Disco
19/05/2006 Dettagli Sull'EP Digitale
15/05/2006 Nuove Uscite
06/12/2005 Dettagli Sul DVD
29/11/2005 A Febbraio il DVD
31/08/2005 Abbandonano il Gigantour
03/06/2005 Tour Cancellato

tAXI dRIVER consiglia

Antithesis - AntithesisAntithesis
Antithesis
SeeYouSpaceCowboy - The Correlation Between Entrance And Exit WoundsSeeYouSpaceCowboy
The Correlation Between Entrance And Exit Wounds
Blood Brothers - Burn Piano Island BurnBlood Brothers
Burn Piano Island Burn
Meth. - Mother Of Red LightMeth.
Mother Of Red Light
Locust - Plague SoundscapesLocust
Plague Soundscapes
Death Of Anna Karina - New Liberalistic PleasuresDeath Of Anna Karina
New Liberalistic Pleasures
Million Dead - A Song To RuinMillion Dead
A Song To Ruin
Fluxus - FluxusFluxus
Fluxus
Coilguns - WatchwindersCoilguns
Watchwinders
Barrato - Barrato
'mmerecano Siupesciò