Home [ Recensioni ] News Speciali Live Reports Etichetta Negozio Radio
  [ rock ] metal punk indie experimental pop elettronica

Don Caballero - What Burns Never Returns (Touch & Go)

Ultime recensioni

Castle Rat - Into The RealmCastle Rat
Into The Realm
Uncle Acid And The Deadbeats - NellUncle Acid And The Deadbeats
Nell'Ora Blu
Harvestman - Triptych Part OneHarvestman
Triptych Part One
Big Brave - A Chaos Of FlowersBig Brave
A Chaos Of Flowers
English Teacher - This Could Be TexasEnglish Teacher
This Could Be Texas
Iron Monkey - Spleen & GoadIron Monkey
Spleen & Goad
Maruja - ConnlaMaruja
Connla's Well
Bongripper - EmptyBongripper
Empty
Melvins - Tarantula HeartMelvins
Tarantula Heart
Inter Arma - New HeavenInter Arma
New Heaven
Whores - WarWhores
War
Couch Slut - You Could Do It TonightCouch Slut
You Could Do It Tonight
Kim Gordon - The CollectiveKim Gordon
The Collective
High On Fire - Cometh The StormHigh On Fire
Cometh The Storm
Cell Press - CagesCell Press
Cages
Pissed Jeans - Half DivorcedPissed Jeans
Half Divorced
Moor Mother - The Great BailoutMoor Mother
The Great Bailout
The Messthetics - And James Brandon LewisThe Messthetics
And James Brandon Lewis
Brat - Social GraceBrat
Social Grace
Gouge Away - Deep SageGouge Away
Deep Sage

Don Caballero - What Burns Never Returns
Autore: Don Caballero
Titolo: What Burns Never Returns
Etichetta: Touch & Go
Anno: 1998
Produzione:
Genere: rock / post-rock / indie

Voto:


Compra Don Caballero su Taxi Driver Store


Attenzione: l'ascolto di questo disco potrebbe portare mal di testa! Non superate le dosi consigliate: può dare dipendenza. No, non è la recensione di un medicinale ma del terzo disco dei Don Caballero, gruppo post-tutto (così ci evitiamo un sacco di menate!), forse l'unico al mondo che può beneficiare di un batterista come leader. Con questa frase forse avrete già capito perchè il disco in questione può portare mal di testa: Damon Che è una iena che macina colpi e tempi come gli umani bevono un bicchiere d'acqua! Il suono della band viene generalmente etichettato come "math-rock" ma non mi sentirei di dare una definizione così fredda al genere suonato dai Don Caballero. Indie/noise/post-rock/jazz/strumentale può bastarvi?? Nei momenti più heavy ricordano gli Helmet, in quelli più sperimentali gli Slint e i Sonic Youth. Non ci capite niente?? Ascoltateli, ma attenzione: non riuscirete più a farne a meno!!

[Dale P.]

Canzoni significative: tutte.

Questa recensione é stata letta 6066 volte!
Voto utenti:
Vota Questo Disco:


Altre Recensioni

Don Caballero - World Class Listening ProblemDon Caballero
World Class Listening Problem

NEWS


24/02/2006 Dettagli Su "World Class Listening Problem"
13/12/2005 Firmano Per La Relapse!

tAXI dRIVER consiglia

Don Caballero - What Burns Never ReturnsDon Caballero
What Burns Never Returns
 Miranda
Whale Shit
Vanessa Van Basten - Vanessa Van BastenVanessa Van Basten
Vanessa Van Basten
Giardini Di Mirò - Rise And Fall Of Academic DriftingGiardini Di Mirò
Rise And Fall Of Academic Drifting
LL'Altra
In The Afternoon
Grails - Deep PoliticsGrails
Deep Politics
Fuck Buttons - Street HorrrsingFuck Buttons
Street Horrrsing
Really From - Really FromReally From
Really From
Sigur Ros - Hvarf/HeimSigur Ros
Hvarf/Heim
Nadja - AutopergameneNadja
Autopergamene