´╗┐

Home [ Recensioni ] News Speciali Live Reports Etichetta Negozio Radio
  rock [ metal ] punk indie experimental pop elettronica

Dyskinesia - Dalla Nascita (Frohike)

Ultime recensioni

Briqueville - IIIIBriqueville
IIII
Rid Of Me - Access To The LonelyRid Of Me
Access To The Lonely
Green Lung - This Heathen LandGreen Lung
This Heathen Land
Ragana - DesolationRagana
Desolation's Flower
Reverend Kristin Michael Hayter - Saved!Reverend Kristin Michael Hayter
Saved!
Svalbard - The Weight Of The MaskSvalbard
The Weight Of The Mask
Wolves In The Throne Room - Crypt of Ancestral KnowledgeWolves In The Throne Room
Crypt of Ancestral Knowledge
Boris - & Uniform - Bright New DiseaseBoris
& Uniform - Bright New Disease
Paroxysm Unit - Fragmentation StratagemParoxysm Unit
Fragmentation Stratagem
Agriculture - AgricultureAgriculture
Agriculture
Blodet - Death MotherBlodet
Death Mother
Maggot Heart - HungerMaggot Heart
Hunger
Blood Incantation - Luminescent BridgeBlood Incantation
Luminescent Bridge
Grails - Anches En MaatGrails
Anches En Maat
Kvelertak - EndlingKvelertak
Endling
Graveyard - 6Graveyard
6
Great Falls - Objects Without PainGreat Falls
Objects Without Pain
Brad - In The Moment That YouBrad
In The Moment That You're Born
Persekutor - Snow BusinessPersekutor
Snow Business
Domkraft - Sonic MoonsDomkraft
Sonic Moons

Dyskinesia - Dalla Nascita
Titolo: Dalla Nascita
Anno: 2011
Produzione:
Genere: metal / post-metal / experimental

Voto:
Produzione:
OriginalitÓ:
Tecnica:




L'immagine di un alpinista, portato in salvo da due due soccorritori. Tre uomini persi nel bianco della neve d'alta quota. Ed Il freddo che attanaglia le loro esistenze, unite da una speranza di salvezza, unico faro comune per lo sconforto dell'uno e la misericordia degli altri. La musica dei Dyskinesia e' li' da qualche parte, sospesa nel grigio sfocato di quell'immagine. Persa nella nebbia.

Il rumorismo noise del loro precedente lavoro si e' ora condensato in strutture piu' vicine ad un postrock pesante, buio e dilatato, collassando a terra per lasciare piu' spazio ad una voce spettrale, quasi proveniente dai riverberi di quella neve. La rabbia si e' decomposta tra gli echi dei ghiacciai e ha lasciato posto alla rassegnazione.

L'alpinista deve arrendersi alla montagna, come tutti noi dobbiamo in qualche modo, prima o poi, arrenderci alla vita.

"Dalla Nascita" ci restituisce una band unica e spettacolare, che merita davvero la vostra attenzione. E considerando che quest'album e' pure in download gratuito dal sito della Frohike records, direi che questa volta non ci sono piu' scuse che tengano. Da avere assolutamente.

[Cristiano Perin]

Pagina informativa per il download e le donazioni -> link

Questa recensione Ú stata letta 3127 volte!
Voto utenti:
Vota Questo Disco:



NEWS


03/09/2011 Scarica Il Secondo Album

tAXI dRIVER consiglia

Kowloon Walled City - PieceworkKowloon Walled City
Piecework
Isis - PanopticonIsis
Panopticon
Celeste - Mortes NeesCeleste
Mortes Nees
Great Falls - Objects Without PainGreat Falls
Objects Without Pain
Vanessa Van Basten - La Stanza Di SwedenborgVanessa Van Basten
La Stanza Di Swedenborg
Burnt By The Sun - Heart Of DarknessBurnt By The Sun
Heart Of Darkness
Dead To A Dying World - ElegyDead To A Dying World
Elegy
Pyreship - Light Is A BarrierPyreship
Light Is A Barrier
Pelican - AustralasiaPelican
Australasia
Rosetta - A Determinism Of MoralityRosetta
A Determinism Of Morality