Home [ Recensioni ] News Speciali Live Reports Etichetta Negozio Radio
  [ rock ] metal punk indie experimental pop elettronica

Ed Harcourt - Maplewood EP (Heavenly)

Ultime recensioni

Elder - Innate PassageElder
Innate Passage
Gateways to Resplendence - Abhorrent ExpanseGateways to Resplendence
Abhorrent Expanse
Scarcity - AveilutScarcity
Aveilut
Dry Cleaning - StumpworkDry Cleaning
Stumpwork
Mamaleek - Diner CoffeeMamaleek
Diner Coffee
The Lord - & Petra Haden - DevotionalThe Lord
& Petra Haden - Devotional
The Pretty Reckless - Other WorldsThe Pretty Reckless
Other Worlds
Brutus - Unison LifeBrutus
Unison Life
Darkthrone - Astral FortressDarkthrone
Astral Fortress
Oxbow - Peter Brotzmann - An Eternal Reminder of Not TodayOxbow
Peter Brotzmann - An Eternal Reminder of Not Today
Gilla Band - Most NormalGilla Band
Most Normal
Red Rot - Mal De VivreRed Rot
Mal De Vivre
Colour Haze - SacredColour Haze
Sacred
Sonic Flower - Me And My Bellbottom BluesSonic Flower
Me And My Bellbottom Blues
The Bobby Lees - BellevueThe Bobby Lees
Bellevue
Off! - Free LSDOff!
Free LSD
Melvins - Bad Moon RisingMelvins
Bad Moon Rising
Ken Mode - NullKen Mode
Null
Gloria de Oliveira -  & Dean Hurley - Oceans Of TimeGloria de Oliveira
& Dean Hurley - Oceans Of Time
Vorlust - Lick The FleshVorlust
Lick The Flesh

Ed Harcourt - Maplewood EP
Autore: Ed Harcourt
Titolo: Maplewood EP
Anno: 2001
Produzione:
Genere: rock / folk / pop

Voto:



I pregi di questo CD sono molti. Costa poco (l'ho pagato 13.900L), è bello e ha una lunghezza giusta che non ti consente di annoiarti (poco più di 20 minuti). E la copertina ha un non so che di artistico. Anche i pregi di Ed sono molti: sa scrivere grandissime canzoni (ne ha già scritte 300, nel CD ha messo le 6 migliori), ha una bella voce e un grandissimo senso "estetico". Un vero artista. Come non se ne sentivano da tempo. Probabilmente non diventerà mai nessuno. Ma almeno sarà uno di quei dischi che avranno senso solo per voi. Pensate a quei gruppi che vi piacciono tanto ma che nessuno conosce e siete ancora più felici per questo. Bhè Ed entrerà a pieno titolo in questa ipotetica lista. Dimenticate tutto il new acoustic movement. Ascoltate Ed Harcourt. Questo disco va vicino ad essere il disco pop definitivo.

[Dale P.]

Canzoni significative: tutte.

Questa recensione é stata letta 3100 volte!
Voto utenti:
Vota Questo Disco:


Altre Recensioni

Ed Harcourt - Here Be MonstersEd Harcourt
Here Be Monsters

tAXI dRIVER consiglia

Marissa Nadler - & Stephen Brodsky - DroneflowerMarissa Nadler
& Stephen Brodsky - Droneflower
Emma Ruth Rundle - Some Heavy OceansEmma Ruth Rundle
Some Heavy Oceans
Big Brave - & The Body - Leaving None But Small BirdsBig Brave
& The Body - Leaving None But Small Birds
Giant Sand - Cover MagazineGiant Sand
Cover Magazine
Johnny Cash - The Man Comes AroundJohnny Cash
The Man Comes Around
Shearwater - Animal JoyShearwater
Animal Joy
Southern Isolation - Southern IsolationSouthern Isolation
Southern Isolation
Steve Earle - Transcendental BluesSteve Earle
Transcendental Blues
Alexander Tucker - PortalAlexander Tucker
Portal
Mark Lanegan - Here Comes That Weird ChillMark Lanegan
Here Comes That Weird Chill