Home [ Recensioni ] News Speciali Live Reports Etichetta Negozio Radio Festival
  rock [ metal ] punk indie experimental pop elettronica

Promo 2006 - Last Minute To Jaffna (DEMO)

Ultime recensioni

Algiers - There Is No YearAlgiers
There Is No Year
The Night Watch - An Embarrassment of RichesThe Night Watch
An Embarrassment of Riches
Low Dose - Low DoseLow Dose
Low Dose
Salvation - Year Of The FlySalvation
Year Of The Fly
Lungbutter - HoneyLungbutter
Honey
Matana Roberts - Coin Coin Chapter Four MemphisMatana Roberts
Coin Coin Chapter Four Memphis
Cloud Rat - PollinatorCloud Rat
Pollinator
Cryptae - VestigialCryptae
Vestigial
Hissing Tiles - BoychoirHissing Tiles
Boychoir
Vanishing Twin - The Age Of ImmunologyVanishing Twin
The Age Of Immunology
Buildings - Negative SoundBuildings
Negative Sound
Alpha Hopper - Aloha HopperAlpha Hopper
Aloha Hopper
Rustin Man - Drift CodeRustin Man
Drift Code
Poppy - I DisagreePoppy
I Disagree
Body Hound - No MoonBody Hound
No Moon
Girl Band - The TalkiesGirl Band
The Talkies
Baby Shakes - Cause A SceneBaby Shakes
Cause A Scene
Coilguns - WatchwindersCoilguns
Watchwinders
King Gizzard & The Lizard Wizard - Infest The RatsKing Gizzard & The Lizard Wizard
Infest The Rats' Nest
The Austerity Program - Bible Songs 1The Austerity Program
Bible Songs 1

Last Minute To Jaffna - Promo 2006
Voto:
Anno: 2006
Produzione:
Genere: metal / post-metal / post-hardcore
Scheda autore: Last Minute To Jaffna

MP3: Dawn
Heating The Blood


Eccoci finalmente a recensire il primo promo dei Last Minute To Jaffna, band che sta facendo parlare di sč per l'ottima proposta musicale. Due brani: Dawn e Heating The Blood, 20 minuti.

La musica, per i Last Minute To Jaffna č qualcosa di lento e penetrante, oscuro e malato. Praticamente un lavoro di sfinimento contro le orecchie dell'ascoltatore.

Provate a far jammare band come Sunn O))) e Neurosis, quel che ne verrą fuori non sarą certo melodicamente ruffiano, ma sfibrante e devastante. Questo č quello che suona la band torinese. I brani sono un lungo tour de force psichedelico in cui brevi intermezzi di stampo postrock servono semplicemente a prendere fiato.

Last Minute To Jaffna sembrano aver appreso al 100% la lezione del post-hardcore pił vicino al doom e alla psichedelia. Cult Of Luna, Isis, Pelican e Jesu vengono rivisti da un nuovo punto di vista, se possibile ancora pił estremo, in cui convergono Sunn O))), Earth e Melvins.

Unici nei sono la necessitą del dover ricercare, per il futuro, una linea maggiormente personale. Con questo esordio abbiamo capito da dove venite, in futuro sarei curioso di sapere dove arriverete data la splendida base di partenza, ma vorrei ascoltare meno "parti alla Isis" o "esplosioni alla Mogwai".

Altro neo, mi spiace dirlo, č la batteria. Banale, monotona e con alcuni passaggi da galera. Ma per fortuna, a livello di produzione, l'avete rilegata in secondo piano.

Questo promo č quindi un gustoso assaggio delle potenzialitą della band. Ora rimane la curiositą di vederli dal vivo e di conoscere le mosse future. Ma grazie a questi 20 minuti possiamo annoverare i Last Minute To Jaffna fra le 5 band italiane da tenere assolutamente d'occhio. E chissą che un giorno non ce li ritroviamo sul catalogo Relapse o Hydrahead.

[Dale P.]

Canzoni significative: Dawn, Heating The Blood.

Questa recensione é stata letta 3266 volte!
Voto utenti:
Vota Questo Disco:



NEWS


15/12/2006 Tour Natalizio

tAXI dRIVER consiglia

Les Discrets - Ariettes OublieesLes Discrets
Ariettes Oubliees
Jesu - JesuJesu
Jesu
A Storm Of Light - As The Valley Of DeathA Storm Of Light
As The Valley Of Death
Dyskinesia - Dalla NascitaDyskinesia
Dalla Nascita
Neurosis - The Eye Of Every StormNeurosis
The Eye Of Every Storm
Dirge - Elysian Magnetic FieldsDirge
Elysian Magnetic Fields
Zu - CarboniferousZu
Carboniferous
Keelhaul - Subject to Change Without NoticeKeelhaul
Subject to Change Without Notice
Neurosis - Given To The RisingNeurosis
Given To The Rising
Battle Of Mice - A Day Of NightsBattle Of Mice
A Day Of Nights