´╗┐

Home [ Recensioni ] News Speciali Live Reports Etichetta Negozio Radio
  rock [ metal ] punk indie experimental pop elettronica

No Spill Blood - Eye of Night (Svart)

Ultime recensioni

Chelsea Wolfe - She Reaches Out To She Reaches Out To SheChelsea Wolfe
She Reaches Out To She Reaches Out To She
Matt Cameron - Gory Scorch CretinsMatt Cameron
Gory Scorch Cretins
Sprints - Letter To SelfSprints
Letter To Self
meth. - Shamemeth.
Shame
Hauntologist - HollowHauntologist
Hollow
Eye Flys - Eye FlyesEye Flys
Eye Flyes
Slift - IlionSlift
Ilion
Flooding - Silhoutte MachineFlooding
Silhoutte Machine
Remote Viewing - Modern AddictionsRemote Viewing
Modern Addictions
High Priest - InvocationHigh Priest
Invocation
Briqueville - IIIIBriqueville
IIII
Rid Of Me - Access To The LonelyRid Of Me
Access To The Lonely
Green Lung - This Heathen LandGreen Lung
This Heathen Land
Ragana - DesolationRagana
Desolation's Flower
Reverend Kristin Michael Hayter - Saved!Reverend Kristin Michael Hayter
Saved!
Svalbard - The Weight Of The MaskSvalbard
The Weight Of The Mask
Wolves In The Throne Room - Crypt of Ancestral KnowledgeWolves In The Throne Room
Crypt of Ancestral Knowledge
Boris - & Uniform - Bright New DiseaseBoris
& Uniform - Bright New Disease
Paroxysm Unit - Fragmentation StratagemParoxysm Unit
Fragmentation Stratagem
Agriculture - AgricultureAgriculture
Agriculture

No Spill Blood - Eye of Night
Titolo: Eye of Night
Etichetta: Svart
Anno: 2023
Produzione: The Deaf Brothers
Genere: metal / post-metal / psych

Voto:
Produzione:
OriginalitÓ:
Tecnica:



Ascolta Eye of Night





Probabilmente sono strano io ma questa Ŕ la tipologia di band che mi piace ascoltare senza pormi troppe domande. Per esempio: perchŔ fare un gruppo post-metal senza chitarra? Gli irlandesi No Spill Blood, qui con "Eye Of Night" al secondo disco (il primo fu su Sargent House ma pass˛ sotto silenzio), non credo abbiano una risposta precisa se non "ci riusciamo lo stesso". Batteria, basso e synth. Ovviamente voce.

Non avendo scadenze promozionali mi sono ascoltato e riascoltato questo disco con molta calma, per il puro piacere di farlo. Noto che online ne hanno parlato giusto una manciata di siti, tutti abbastanza concordi a giudicare questo disco come non un granchŔ. Eppure se avessero avuto voglia di riascoltarlo avrebbero scoperto un lavoro molto fantasioso che rimanda ai bei tempi in cui il post-metal aveva qualcosa di originale da proporre (ne scrissi qui).

Ovviamente a farla da padrone sono i synthoni suonati con velleitÓ kraute, diciamo a metÓ fra il progressive degli Zombi e i tappetoni sonori dei Tarantula Hawk. No Spill Blood cercano di mantenere un andamento piuttosto andante (alla Neurosis di Through Silver In Blood) ed effettivamente riescono a non farci rimpiangere troppo la chitarra, se non per un inevitabile appiattimento delle dinamiche.

Non Ŕ un capolavoro, sia chiaro, ma se volete ascoltare un po' di aria fresca in un genere che secondo me ha perso parecchio appeal per colpa dei cloni dei cloni dei cloni questo "Eye Of Night" Ŕ un'ottima scelta. Ma non fermatevi all'apparenza: dategli pazienza e lui vi ripagherÓ.

[Dale P.]

Canzoni significative: Anvil Crawler, Ad Unguem.


Questa recensione Ú stata letta 292 volte!
Voto utenti:
Vota Questo Disco:



tAXI dRIVER consiglia

Isis - Live 4 Selections 2001-2005Isis
Live 4 Selections 2001-2005
Battle Of Mice - A Day Of NightsBattle Of Mice
A Day Of Nights
Spotlights - Alchemy For The DeadsSpotlights
Alchemy For The Deads
Kowloon Walled City - PieceworkKowloon Walled City
Piecework
Pyreship - Light Is A BarrierPyreship
Light Is A Barrier
Pelican - AustralasiaPelican
Australasia
Vanessa Van Basten - La Stanza Di SwedenborgVanessa Van Basten
La Stanza Di Swedenborg
Pelican - Pelican EPPelican
Pelican EP
Dead To A Dying World - ElegyDead To A Dying World
Elegy
Keelhaul - Subject to Change Without NoticeKeelhaul
Subject to Change Without Notice