´╗┐

Home [ Recensioni ] News Speciali Live Reports Etichetta Negozio Radio
  [ rock ] metal punk indie experimental pop elettronica

The Light Album - Ojm (Go Down)

Ultime recensioni

Might - MightMight
Might
Appalooza - The Holy Of HoliesAppalooza
The Holy Of Holies
Dry Cleaning - New Long LegDry Cleaning
New Long Leg
A.A. Williams - Songs From IsolationA.A. Williams
Songs From Isolation
Concrete Ships - In ObservanceConcrete Ships
In Observance
Tomahawk - Tonic ImmobilityTomahawk
Tonic Immobility
Lucidvox - We AreLucidvox
We Are
Eyehategod - A History of Nomadic BehaviorEyehategod
A History of Nomadic Behavior
Really From - Really FromReally From
Really From
Shame - Drunk Tank PinkShame
Drunk Tank Pink
Worn - Human WorkWorn
Human Work
My Morning Jacket - Waterfall IIMy Morning Jacket
Waterfall II
Uada - DjinnUada
Djinn
John Carpenter - Lost Themes IIIJohn Carpenter
Lost Themes III
Constance Tomb - MCMLXXXVIIIConstance Tomb
MCMLXXXVIII
Black Country, New Road - For the First TimeBlack Country, New Road
For the First Time
Originalii - PendulumOriginalii
Pendulum
Divide And Dissolve - Gas LitDivide And Dissolve
Gas Lit
Portrayal Of Guilt - We Are Always AlonePortrayal Of Guilt
We Are Always Alone
Zola Mennan÷h - Longing for BelongingZola Mennan÷h
Longing for Belonging

Ojm - The Light Album
Voto:
Etichetta: Go Down
Anno: 2004
Produzione:
Genere: rock / hard rock /
Scheda autore: Ojm

MP3: To Be A Woman

Compra Ojm su Taxi Driver Store


Il valore di un disco Ŕ strettamente legato al contesto storico in cui si muove. Ci sono dischi stroncati all'epoca e rivalutati come capolavori imperdibili dopo 20 anni. Ci sono dischi considerati storici che ascoltati adesso fanno ridere. Poi ci sono quei gruppi che se ne strafregano di classifiche, classifichine e menate varie e pubblicano ottimi dischi che non cambieranno mai la storia del rock ma la rinnovano, la attualizzano e la ricordano.

Gli OJM sono nati come gruppi di ispirazione stoner, pubblicano ora per Go Down Records, il loro album pi¨ visceralmente rock'n'roll. Potrebbero essere i Monster Magnet italiani: tirati, orecchiabili, energici e piuttosto calligrafici. In ogni canzone trovate questo o quel riferimento (possono essere i Rolling Stones come gli Who) senza mai scadere nel plagio fine a se stesso. Un gruppo come gli OJM, nel 2004, serve. Serve a far capire alla gente che il rock Ŕ quello sudato, sporco, spaccone che si suona nelle cantine, non nelle sfilate di moda.

Onore agli OJM che realizzano un album per veri rocker suonato da veri rocker. Serve qualche altro commento??

[Dale P.]

Canzoni Significative: tutte.

Questa recensione Ú stata letta 3072 volte!
Voto utenti:
Vota Questo Disco:


Altre Recensioni

Ojm - Under The ThunderOjm
Under The Thunder
Ojm - VolcanoOjm
Volcano

Live Reports

06/08/2011UdinePietrasonica 2011

NEWS


12/07/2005 Collaborano con Wayne Kramer

tAXI dRIVER consiglia

The Want - Greatest Hits Vol 5The Want
Greatest Hits Vol 5
Blue Cheer - Vincebus EruptumBlue Cheer
Vincebus Eruptum
Hellacopters - By The Grace Of GodHellacopters
By The Grace Of God
Graveyard - Hisingen BluesGraveyard
Hisingen Blues
The Lunar Effect -  Calm Before The CalmThe Lunar Effect
Calm Before The Calm
Hallas - ConundrumHallas
Conundrum
Ojm - The Light AlbumOjm
The Light Album
Gluecifer - Basement ApesGluecifer
Basement Apes
Ojm - Under The ThunderOjm
Under The Thunder
Blood Ceremony - Living With The AncientsBlood Ceremony
Living With The Ancients