Home [ Recensioni ] News Speciali Live Reports Etichetta Negozio Radio
  [ rock ] metal punk indie experimental pop elettronica

Ojm - The Light Album (Go Down)

Ultime recensioni

Henrik Palm - Nerd IconHenrik Palm
Nerd Icon
Pallbearer - Mind Burns AlivePallbearer
Mind Burns Alive
Castle Rat - Into The RealmCastle Rat
Into The Realm
Uncle Acid And The Deadbeats - NellUncle Acid And The Deadbeats
Nell'Ora Blu
Harvestman - Triptych Part OneHarvestman
Triptych Part One
Big Brave - A Chaos Of FlowersBig Brave
A Chaos Of Flowers
English Teacher - This Could Be TexasEnglish Teacher
This Could Be Texas
Iron Monkey - Spleen & GoadIron Monkey
Spleen & Goad
Maruja - ConnlaMaruja
Connla's Well
Bongripper - EmptyBongripper
Empty
Melvins - Tarantula HeartMelvins
Tarantula Heart
Inter Arma - New HeavenInter Arma
New Heaven
Whores - WarWhores
War
Couch Slut - You Could Do It TonightCouch Slut
You Could Do It Tonight
Kim Gordon - The CollectiveKim Gordon
The Collective
High On Fire - Cometh The StormHigh On Fire
Cometh The Storm
Cell Press - CagesCell Press
Cages
Pissed Jeans - Half DivorcedPissed Jeans
Half Divorced
Moor Mother - The Great BailoutMoor Mother
The Great Bailout
The Messthetics - And James Brandon LewisThe Messthetics
And James Brandon Lewis

Ojm - The Light Album
Autore: Ojm
Titolo: The Light Album
Etichetta: Go Down
Anno: 2004
Produzione:
Genere: rock / hard rock /

Voto:

MP3: To Be A Woman

Compra Ojm su Taxi Driver Store


Il valore di un disco strettamente legato al contesto storico in cui si muove. Ci sono dischi stroncati all'epoca e rivalutati come capolavori imperdibili dopo 20 anni. Ci sono dischi considerati storici che ascoltati adesso fanno ridere. Poi ci sono quei gruppi che se ne strafregano di classifiche, classifichine e menate varie e pubblicano ottimi dischi che non cambieranno mai la storia del rock ma la rinnovano, la attualizzano e la ricordano.

Gli OJM sono nati come gruppi di ispirazione stoner, pubblicano ora per Go Down Records, il loro album pi visceralmente rock'n'roll. Potrebbero essere i Monster Magnet italiani: tirati, orecchiabili, energici e piuttosto calligrafici. In ogni canzone trovate questo o quel riferimento (possono essere i Rolling Stones come gli Who) senza mai scadere nel plagio fine a se stesso. Un gruppo come gli OJM, nel 2004, serve. Serve a far capire alla gente che il rock quello sudato, sporco, spaccone che si suona nelle cantine, non nelle sfilate di moda.

Onore agli OJM che realizzano un album per veri rocker suonato da veri rocker. Serve qualche altro commento??

[Dale P.]

Canzoni Significative: tutte.

Questa recensione stata letta 3391 volte!
Voto utenti:
Vota Questo Disco:


Altre Recensioni

Ojm - Under The ThunderOjm
Under The Thunder
Ojm - VolcanoOjm
Volcano

Live Reports

06/08/2011UdinePietrasonica 2011

NEWS


12/07/2005 Collaborano con Wayne Kramer

tAXI dRIVER consiglia

Graveyard - Hisingen BluesGraveyard
Hisingen Blues
Who, The - WhoWho, The
Who's Next
Ojm - Under The ThunderOjm
Under The Thunder
Gluecifer - Basement ApesGluecifer
Basement Apes
The Want - Greatest Hits Vol 5The Want
Greatest Hits Vol 5
Stew - TasteStew
Taste
Small Jackets - Play At High LevelSmall Jackets
Play At High Level
Green Lung - This Heathen LandGreen Lung
This Heathen Land
Ojm - The Light AlbumOjm
The Light Album
The Lunar Effect -  Calm Before The CalmThe Lunar Effect
Calm Before The Calm