Home [ Recensioni ] News Speciali Live Reports Etichetta Negozio Radio Festival
  [ rock ] metal punk indie experimental pop elettronica

Days Before The Day - Yuppie Flu (Homesleep)

Ultime recensioni

Human Impact - Human ImpactHuman Impact
Human Impact
Pearl Jam - GigatonPearl Jam
Gigaton
Stone Temple Pilots - PerdidaStone Temple Pilots
Perdida
Burzum - Thulean MysteriesBurzum
Thulean Mysteries
Slift - UmmonSlift
Ummon
Major Kong - Off the ScaleMajor Kong
Off the Scale
Body Count - CarnivoreBody Count
Carnivore
Sightless Pit - Grave Of A DogSightless Pit
Grave Of A Dog
Intronaut - Fluid Existential InversionsIntronaut
Fluid Existential Inversions
Mondo Generator - Fuck ItMondo Generator
Fuck It
Insect Ark - The VanishingInsect Ark
The Vanishing
Neil Young - ColoradoNeil Young
Colorado
Shitkid - Duo LimboShitkid
Duo Limbo
Lowrider - RefractionsLowrider
Refractions
Ovo - MiasmaOvo
Miasma
Greg Dulli - Random DesireGreg Dulli
Random Desire
Frayle - 1692Frayle
1692
Godthrymm - ReflectionsGodthrymm
Reflections
Kvelertak - SplidKvelertak
Splid
Envy - The Fallen CrimsonEnvy
The Fallen Crimson

Yuppie Flu - Days Before The Day
Voto:
Etichetta: Homesleep
Anno: 2003
Produzione:
Genere: rock / post-rock /
Scheda autore: Yuppie Flu



Gli Yuppie Flu sono uno dei segreti meglio custoditi dell'underground italiano, ma sono anche fra i pochi gruppi che possono vantarsi di avere un sapore "internazionale". La bio ci ricorda tutte le collaborazioni della band: dai Three Pieces, ai Tarwater fino ai Giardini Di Mirò, passando per innumerevoli compilation europee. In odore di grande boom che li farà conoscere un po' ovunque (ci sarà.. vedrete che ci sarà). Gli Yuppie Flu danno alle stampe un disco che è lo zenith del suono del gruppo. Difficilmente vi salverete dalla suggestiva "Drained By Diamonds" memore di certi Radiohead e degli ultimi Mercury Rev. Ecco, se devo trovare dei paragoni vi segnalerei questi due gruppi più che i soliti Pavement, ispirazione ormai passata. Più per l'attitudine sperimentale (ma sempre pop) che per vere e proprie somiglianze. Vi consiglio quindi un ascolto alla canzone d'apertura e se decidete di continuare potrete aggiungere gli Yuppie Flu fra i vostri gruppi preferiti, altrimenti, non vi dannerete certo per non averli capiti. Da amare ma sempre e comunque "underground".

[Dale P.]

Canzoni significative: Drained By Diamonds, Fool For The Ants


Questa recensione é stata letta 2841 volte!
Voto utenti:
Vota Questo Disco:



Live Reports

08/07/2005GenovaGoa Boa Festival 2005

tAXI dRIVER consiglia

Fuck Buttons - Street HorrrsingFuck Buttons
Street Horrrsing
Nadja - AutopergameneNadja
Autopergamene
*Shels - Plains Of The Purple Buffalo*Shels
Plains Of The Purple Buffalo
65 Days Of Static - One Time For All Time65 Days Of Static
One Time For All Time
Brutus - NestBrutus
Nest
Karate - Cancel/SingKarate
Cancel/Sing
Low - Things We Lost In The FireLow
Things We Lost In The Fire
Giardini Di Mirò - Rise And Fall Of Academic DriftingGiardini Di Mirò
Rise And Fall Of Academic Drifting
Ronin - RoninRonin
Ronin
Red Sparowes - At The Soundless DawnRed Sparowes
At The Soundless Dawn