Home [ Recensioni ] News Speciali Live Reports Etichetta Negozio Radio
  [ rock ] metal punk indie experimental pop elettronica

Secret Shame - Dark Synthetics (Portrayal Of Guilt Records)

Ultime recensioni

Shooting Daggers - Love & RageShooting Daggers
Love & Rage
Galg - TeloorgangGalg
Teloorgang
Haunted Plasma - IHaunted Plasma
I
Louvado Abismo - Louvado AbismoLouvado Abismo
Louvado Abismo
Ulcerate - Cutting The Throat Of GodUlcerate
Cutting The Throat Of God
Sumac - The HealerSumac
The Healer
Uboa - Impossible LightUboa
Impossible Light
The Obsessed - Gilded SorrowThe Obsessed
Gilded Sorrow
The Crypt - The CryptThe Crypt
The Crypt
Gnod - Spot LandGnod
Spot Land
Greenleaf - The Head And The HabitGreenleaf
The Head And The Habit
Robot God - Portal WithinRobot God
Portal Within
Earth Tongue - Great HauntingEarth Tongue
Great Haunting
Darkthrone - It Beckons Us AllDarkthrone
It Beckons Us All
Shellac - To All TrainsShellac
To All Trains
Julie Christmas - Ridiculous And Full Of BloodJulie Christmas
Ridiculous And Full Of Blood
Dodsrit - Nocturnal WillDodsrit
Nocturnal Will
Black Pyramid - The Paths Of Time Are VastBlack Pyramid
The Paths Of Time Are Vast
Fu Manchu - The Return Of TomorrowFu Manchu
The Return Of Tomorrow
Insect Ark - Raw Blood SingingInsect Ark
Raw Blood Singing

Secret Shame - Dark Synthetics
Autore: Secret Shame
Titolo: Dark Synthetics
Anno: 2019
Produzione: Ricky Olson
Genere: rock / post-punk / goth

Voto:
Produzione:
Originalità:
Tecnica:



Compra Secret Shame su Taxi Driver Store


I Secret Shame sono un quintetto proveniente dal North Carolina che rivive il dark - post punk con convinzione e competenza. La voce femminile enfatica e horror della brava Lena porta alla mente Siouxsie mentre il lento incedere della band ha più di un punto in comune con i Joy Division. Ispirazioni apparentemente banali ma al servizio di una manciata di ottime canzoni che pian pianino prendono vita sotto pelle e non se ne vanno facilmente costringendovi a premere più volte repeat. Un bel dischetto che nel momento in cui scrivo è autoprodotto (in CD, mentre in cassetta lo produce Portrayal Of Guilt Records) ma sono sicuro che nel giro di poco tempo verrà raccolto da qualche etichetta medio grande. Sempre che il mondo discografico non funzioni al contrario. Uno degli esordi più convincenti di questo 2019. Adatto sia ai nostalgici dell'horror rock che a coloro che vogliono ascoltare una manciata di ottime canzoni.

[Dale P.]

Canzoni significative: Dark, Haunter, Calm.


Questa recensione é stata letta 561 volte!
Voto utenti:
Vota Questo Disco:



tAXI dRIVER consiglia

Black Country, New Road - Ants From Up ThereBlack Country, New Road
Ants From Up There
Gilla Band - Most NormalGilla Band
Most Normal
Idles - CrawlerIdles
Crawler
Viagra Boys - Street WormsViagra Boys
Street Worms
Rosegarden Funeral Party - MartyrRosegarden Funeral Party
Martyr
FACS - Present TenseFACS
Present Tense
Geese - ProjectorGeese
Projector
DITZ - The Great RegressionDITZ
The Great Regression
Fontaines D.C. - A HeroFontaines D.C.
A Hero's Death
English Teacher - This Could Be TexasEnglish Teacher
This Could Be Texas