Home [ Recensioni ] News Speciali Live Reports Etichetta Negozio Radio Festival
  [ rock ] metal punk indie experimental pop elettronica

IV - Godsmack (Universal)

Ultime recensioni

Human Impact - Human ImpactHuman Impact
Human Impact
Pearl Jam - GigatonPearl Jam
Gigaton
Stone Temple Pilots - PerdidaStone Temple Pilots
Perdida
Burzum - Thulean MysteriesBurzum
Thulean Mysteries
Slift - UmmonSlift
Ummon
Major Kong - Off the ScaleMajor Kong
Off the Scale
Body Count - CarnivoreBody Count
Carnivore
Sightless Pit - Grave Of A DogSightless Pit
Grave Of A Dog
Intronaut - Fluid Existential InversionsIntronaut
Fluid Existential Inversions
Mondo Generator - Fuck ItMondo Generator
Fuck It
Insect Ark - The VanishingInsect Ark
The Vanishing
Neil Young - ColoradoNeil Young
Colorado
Shitkid - Duo LimboShitkid
Duo Limbo
Lowrider - RefractionsLowrider
Refractions
Ovo - MiasmaOvo
Miasma
Greg Dulli - Random DesireGreg Dulli
Random Desire
Frayle - 1692Frayle
1692
Godthrymm - ReflectionsGodthrymm
Reflections
Kvelertak - SplidKvelertak
Splid
Envy - The Fallen CrimsonEnvy
The Fallen Crimson

Godsmack - IV
Voto:
Produzione:
Originalità:
Tecnica:

Etichetta: Universal
Anno: 2006
Produzione:
Genere: rock / grunge / post-grunge
Scheda autore: Godsmack



Non ho mai nascosto la mia simpatia verso i Godsmack. Nati nel momento in cui il post-grunge si mescolava con il nu-metal (Staind, Creed) incarnavano la componente più "metallica" degli Alice In Chains.

Al quarto album però, l'ispirazione della band è notevolemente calata. Dopo aver confezionato tre buoni album fatti con lo stampino (non è assolutamente un difetto) e un disco acustico passato un po' in secondo piano, la band giunge al quarto album senza molto da dire. Il classico disco per contratto. O per andare in tour.

Messa da parte l'urgenza ulcerosa in favore di midtempos di scarsa enfasi il disco perde di interesse dopo pochi minuti finendo inevitabilmente nel banchetto dei CD usati. L'ottima produzione non salva un prodotto a cui mancano le canzoni. Le idee ai Godsmack non le abbiamo mai chieste, ma se viene meno l'urgenza non resta poi molto.

[Dale P.]

Canzoni significative: The Enemy.


Questa recensione é stata letta 4112 volte!
Voto utenti:
Vota Questo Disco:


Altre Recensioni

Godsmack - AwakeGodsmack
Awake
Godsmack - FacelessGodsmack
Faceless
Godsmack - Good Times Bad TimesGodsmack
Good Times Bad Times

NEWS


08/11/2004 In Prince Of Persia

tAXI dRIVER consiglia

Soundgarden - Screaming LifeSoundgarden
Screaming Life
Lingua - The Smell Of A Life That Could Have BeenLingua
The Smell Of A Life That Could Have Been
10 Minute Warning - 10 Minute Warning10 Minute Warning
10 Minute Warning
Alice In Chains - DirtAlice In Chains
Dirt
Alice In Chains - FaceliftAlice In Chains
Facelift
Soundgarden - TelephantasmSoundgarden
Telephantasm
Stabbing Westward - Stabbing WestwardStabbing Westward
Stabbing Westward
Godsmack - FacelessGodsmack
Faceless
Soundgarden - Louder Than LoveSoundgarden
Louder Than Love
Nirvana - NevermindNirvana
Nevermind