Home [ Recensioni ] News Speciali Live Reports Etichetta Negozio Radio Festival
  [ rock ] metal punk indie experimental pop elettronica

Dark Synthetics - Secret Shame (Portrayal Of Guilt Records)

Ultime recensioni

Deftones - OhmsDeftones
Ohms
Tallah - MatriphagyTallah
Matriphagy
Exhalants - AtonementsExhalants
Atonements
Lump Hammer - BeastLump Hammer
Beast
Obsidian Kingdom - Meat MachineObsidian Kingdom
Meat Machine
Gargoyl - GargoylGargoyl
Gargoyl
Anna Von Hausswolff - All Thoughts FlyAnna Von Hausswolff
All Thoughts Fly
Blues Pills - Holy Moly!Blues Pills
Holy Moly!
Sprain - As Lost Through CollisionSprain
As Lost Through Collision
Thurston Moore - By The FireThurston Moore
By The Fire
Idles - Ultra MonoIdles
Ultra Mono
Sarah Davachi - Cantus, DescantSarah Davachi
Cantus, Descant
AA.VV. - What Is This That Stands Before Me?AA.VV.
What Is This That Stands Before Me?
Deafbrick - DeafbrickDeafbrick
Deafbrick
Irreversible Entanglements - Who Sent You?Irreversible Entanglements
Who Sent You?
Jeff Parker - Suite For Max BrownJeff Parker
Suite For Max Brown
En Minor - When The Cold Truth Has Worn Its Miserable WelcomeEn Minor
When The Cold Truth Has Worn Its Miserable Welcome
L.A.Witch - Play With FireL.A.Witch
Play With Fire
Couch Slut - Take A Chance On Rock Couch Slut
Take A Chance On Rock 'n' Roll
Kall - BrandKall
Brand

Secret Shame - Dark Synthetics
Voto:
Produzione:
Originalità:
Tecnica:

Anno: 2019
Produzione: Ricky Olson
Genere: rock / post-punk / goth
Scheda autore: Secret Shame


Compra Secret Shame su Taxi Driver Store


I Secret Shame sono un quintetto proveniente dal North Carolina che rivive il dark - post punk con convinzione e competenza. La voce femminile enfatica e horror della brava Lena porta alla mente Siouxsie mentre il lento incedere della band ha più di un punto in comune con i Joy Division. Ispirazioni apparentemente banali ma al servizio di una manciata di ottime canzoni che pian pianino prendono vita sotto pelle e non se ne vanno facilmente costringendovi a premere più volte repeat. Un bel dischetto che nel momento in cui scrivo è autoprodotto (in CD, mentre in cassetta lo produce Portrayal Of Guilt Records) ma sono sicuro che nel giro di poco tempo verrà raccolto da qualche etichetta medio grande. Sempre che il mondo discografico non funzioni al contrario. Uno degli esordi più convincenti di questo 2019. Adatto sia ai nostalgici dell'horror rock che a coloro che vogliono ascoltare una manciata di ottime canzoni.

[Dale P.]

Canzoni significative: Dark, Haunter, Calm.


Questa recensione é stata letta 179 volte!
Voto utenti:
Vota Questo Disco:



tAXI dRIVER consiglia

Secret Shame - Dark SyntheticsSecret Shame
Dark Synthetics
Rosegarden Funeral Party - MartyrRosegarden Funeral Party
Martyr