Home [ Recensioni ] News Speciali Live Reports Etichetta Negozio Radio
  [ rock ] metal punk indie experimental pop elettronica

FACS - Present Tense (Trouble In Mind)

Ultime recensioni

Shooting Daggers - Love & RageShooting Daggers
Love & Rage
Galg - TeloorgangGalg
Teloorgang
Haunted Plasma - IHaunted Plasma
I
Louvado Abismo - Louvado AbismoLouvado Abismo
Louvado Abismo
Ulcerate - Cutting The Throat Of GodUlcerate
Cutting The Throat Of God
Sumac - The HealerSumac
The Healer
Uboa - Impossible LightUboa
Impossible Light
The Obsessed - Gilded SorrowThe Obsessed
Gilded Sorrow
The Crypt - The CryptThe Crypt
The Crypt
Gnod - Spot LandGnod
Spot Land
Greenleaf - The Head And The HabitGreenleaf
The Head And The Habit
Robot God - Portal WithinRobot God
Portal Within
Earth Tongue - Great HauntingEarth Tongue
Great Haunting
Darkthrone - It Beckons Us AllDarkthrone
It Beckons Us All
Shellac - To All TrainsShellac
To All Trains
Julie Christmas - Ridiculous And Full Of BloodJulie Christmas
Ridiculous And Full Of Blood
Dodsrit - Nocturnal WillDodsrit
Nocturnal Will
Black Pyramid - The Paths Of Time Are VastBlack Pyramid
The Paths Of Time Are Vast
Fu Manchu - The Return Of TomorrowFu Manchu
The Return Of Tomorrow
Insect Ark - Raw Blood SingingInsect Ark
Raw Blood Singing

FACS - Present Tense
Autore: FACS
Titolo: Present Tense
Anno: 2021
Produzione: Sanford Parker
Genere: rock / post-punk / industrial

Voto:
Produzione:
Originalità:
Tecnica:



Ascolta Present Tense





Quella dei FACS è una storia che parte da molto lontano. Si formano nel 2017 dallo scioglimento dei Disappears. I Disappears erano un gruppo di culto della scena post-punk / mathrock di Chicago in attività negli anni 10 e con collaboratori illustri come Steve Shelley dei Sonic Youth. Vari cambiamenti di formazione fanno si che del nucleo storico rimanesse il solo Brian Case che decise di andare avanti rinominando la band FACS ma mantenendo Noah Leger (che sostituì nel 2012 proprio Shelley) e prendendo Alianna Kalaba dei We Ragazzi, band di culto in attività nella fine degli anni 90. Anni in cui Brian Case si dilettava con il post-rock-prog-avant dei 90 Day Men. Direi che il quadro è più o meno chiaro e, secondo me, se conoscete tutto quello che ho nominato starete già ascoltando i FACS. E fate bene perchè è, per quanto mi riguarda, una delle migliori band attualmente in attività.

"Present Tense" è il loro quarto album in quattro anni. Ma non pensiate che i nostri la buttino facile, anzi. Il loro è un sound difficilmente spiegabile, oscuro che prende sia dal post-punk più apocalittico che dalla dub più nera. Vengono in mente giusto PIL, Scorn, Gary Numan, Gang Of Four che vengono suonati pigramente da una band post-hardcore in versione post-rock. Ma anche no, perchè vi assicuro che una band come i FACS ha un suono unico, debitore si di almeno 40 anni di rock sperimentale ma anche con un carattere definito da musicisti adulti e competenti.

Non fatevi spaventare dal curriculum e andate sul sicuro.

[Dale P.]

Canzoni significative: tutte.

Questa recensione é stata letta 792 volte!
Voto utenti:
Vota Questo Disco:



tAXI dRIVER consiglia

Geese - ProjectorGeese
Projector
FACS - Present TenseFACS
Present Tense
Secret Shame - Dark SyntheticsSecret Shame
Dark Synthetics
Idles - CrawlerIdles
Crawler
Dry Cleaning - New Long LegDry Cleaning
New Long Leg
Shame - Drunk Tank PinkShame
Drunk Tank Pink
Maruja - ConnlaMaruja
Connla's Well
Lice - WastelandLice
Wasteland
Home Front - Games of PowerHome Front
Games of Power
Gilla Band - Most NormalGilla Band
Most Normal