Home [ Recensioni ] News Speciali Live Reports Etichetta Negozio Radio Festival
  [ rock ] metal punk indie experimental pop elettronica

Tomahawk - Tomahawk (Ipecac)

Ultime recensioni

Steve Von Till - No Wilderness Deep EnoughSteve Von Till
No Wilderness Deep Enough
Boris - & Merzbow - 2R0I2P0Boris
& Merzbow - 2R0I2P0
Dale Crover - Rat-A-Tat-Tat!Dale Crover
Rat-A-Tat-Tat!
Moon Destroys - Maiden VoyageMoon Destroys
Maiden Voyage
Celebrity Sex Scandal - The FundamentalCelebrity Sex Scandal
The Fundamental
Thou - Emma Ruth Rundle - The Helm Of SorrowThou
Emma Ruth Rundle - The Helm Of Sorrow
Maggot Heart - Mercy MachineMaggot Heart
Mercy Machine
Gatecreeper - An Unexpected RealityGatecreeper
An Unexpected Reality
Viagra Boys - Welfare JazzViagra Boys
Welfare Jazz
Onségen Ensemble - FearOnségen Ensemble
Fear
Witchfucker - Afterhour In WalhallaWitchfucker
Afterhour In Walhalla
Dystopian Future Movies - InviolateDystopian Future Movies
Inviolate
The Necks - ThreeThe Necks
Three
Lingua Ignota - The Caligula DemosLingua Ignota
The Caligula Demos
Imperial Triumphant - AlphavilleImperial Triumphant
Alphaville
Crack Cloud - Pain OlympicsCrack Cloud
Pain Olympics
Illuminati Hotties - Free I.HIlluminati Hotties
Free I.H
Rosy Finch - ScarletRosy Finch
Scarlet
Kind - Mental NudgeKind
Mental Nudge
Atomic Bitchwax - ScorpioAtomic Bitchwax
Scorpio

Tomahawk - Tomahawk
Voto:
Etichetta: Ipecac
Anno: 2002
Produzione:
Genere: rock / alternative /
Scheda autore: Tomahawk

MP3: sample (30 secondi)


Mike Patton è Dio. Su questo non ci sono dubbi. Chi è capace di tanto estro da passare dai Faith No More ai Fantomas passando per Mr Bungle (in realtà il suo primo gruppo), Maldoror, dischi solista, collaborazioni varie e aggiungendo questo nuovo incredibile disco sfornando SEMPRE capolavori? Questo, in realtà, non è un parto tutto suo. Ma è nato dalla collaborazione con Duane Danison (chitarra nei fantastici Jesus Lizard), Kevin Rutmanis (basso nei Melvins e negli ancor più folli Cows) e John Stanier (indimenticato batterista degli Helmet). Questo basti per farvi capire le coordinate del gruppo. Non è quindi la solita follia pattoniana ai limiti della cacofonia ma è un nuovo gruppo che rimanda direttamente ai fasti dell'indie rock americano dei primi anni 90. I riff indimenticabili dei Jesus Lizard ci sono tutti, così come Patton certe volte assomiglia a Yow e a se stesso quando era giovane. Ma certi passaggi rimandano agli amici Melvins, quelli più accessibili e tosti di Houdini. Supergruppo migliore forse non si poteva trovare anche se i Fantomas li preferisco di gran lunga. Questione di gusti, credo. Da acquistare comunque a scatola chiusa. Patton va appoggiato qualunque cosa faccia!

[Dale P.]

Canzoni significative: Flashback, Point And Click.

Questa recensione é stata letta 5424 volte!
Voto utenti:
Vota Questo Disco:


Altre Recensioni

Tomahawk - AnonymousTomahawk
Anonymous
Tomahawk - Mit GasTomahawk
Mit Gas

Live Reports

08/07/2003CorreggioFesta Dell'Unità

NEWS


30/11/2012 Video di Stone Letter
07/11/2011 Nuovo Disco In Arrivo
06/12/2005 Nuovo Album

tAXI dRIVER consiglia

Queens Of The Stone Age - Lullabies To ParalyzeQueens Of The Stone Age
Lullabies To Paralyze
Afghan Whigs - Unbreakable A RetrospectiveAfghan Whigs
Unbreakable A Retrospective
Santo Niente - Occhiali Scuri Al Mattino EPSanto Niente
Occhiali Scuri Al Mattino EP
Fiub - Brown StripesFiub
Brown Stripes
Algiers - There Is No YearAlgiers
There Is No Year
Lecrevisse - Le Piccole Foglie EPLecrevisse
Le Piccole Foglie EP
Dredg - Catch Without ArmsDredg
Catch Without Arms
Wellwater Conspiracy - The Scroll And Its CombinationsWellwater Conspiracy
The Scroll And Its Combinations
Chelsea Wolfe - ApokalypsisChelsea Wolfe
Apokalypsis
Tre Allegri Ragazzi Morti - Le OriginiTre Allegri Ragazzi Morti
Le Origini