Home [ Recensioni ] News Speciali Live Reports Etichetta Negozio Radio Festival
  rock metal punk [ indie ] experimental pop elettronica

Billy Nomates - Billy Nomates (Invada)

Ultime recensioni

Killer Be Killed - Reluctan HeroKiller Be Killed
Reluctan Hero
Greg Puciato - Child Soldier Creator of GodGreg Puciato
Child Soldier Creator of God
Shiner - SchadenfreudeShiner
Schadenfreude
BleakHeart - DreamGreaverBleakHeart
DreamGreaver
Mizmor - & Andrew Black - DialethiaMizmor
& Andrew Black - Dialethia
Dark Buddha Rising - MathreyataDark Buddha Rising
Mathreyata
Liturgy - Origin of the AlimoniesLiturgy
Origin of the Alimonies
Eternal Champion - Ravening IronEternal Champion
Ravening Iron
Thou - Emma Ruth Rundle - May Our Chambers Be FullThou
Emma Ruth Rundle - May Our Chambers Be Full
Golem Mecanique - Nona, Decima Et MortaGolem Mecanique
Nona, Decima Et Morta
Mr Bungle - The Raging Wrath Of The Easter Bunny DemoMr Bungle
The Raging Wrath Of The Easter Bunny Demo
Stabbing Westward - Hallowed HymnsStabbing Westward
Hallowed Hymns
AA.VV. - Dirt ReduxAA.VV.
Dirt Redux
Fuzz - IIIFuzz
III
Porridge Radio - Every BadPorridge Radio
Every Bad
Deftones - OhmsDeftones
Ohms
Tallah - MatriphagyTallah
Matriphagy
Exhalants - AtonementsExhalants
Atonements
Lump Hammer - BeastLump Hammer
Beast
Obsidian Kingdom - Meat MachineObsidian Kingdom
Meat Machine

Billy Nomates - Billy Nomates
Voto:
Produzione:
OriginalitÓ:
Tecnica:

Etichetta: Invada
Anno: 2020
Produzione: Geoff Barrow
Genere: indie / elettronica / post-punk
Scheda autore: Billy Nomates



La Invada Records di Geoff Barrow (Portishead), solitamente specializzata in colonne sonore, propone l'esordio di Billy Nomates, giovane artista inglese che dall'inizio dell'anno si Ŕ fatta notare principalmente in madre patria complice un'attitudine molto in voga attualmente tra i giovani inglesi.

Sommariamente potremmo definire i suoi brani come un mix fra Kate Tempest e gli Sleaford Mods: elettronica minimale, testi arrabbiati, attitudine scazzata, verbositÓ diffusa. Il valore aggiunto Ŕ un'influenza vagamente soul/blues nella voce che ci fa intuire che Billy possa valere di pi¨ della merce proposta. Per˛ Ŕ proprio il senso di trascuratezza da postumi della domenica a rendere particolare questo esordio, un po' come accadeva negli anni 90 con certo Lofi (Beck?). Ma non solo: all'interno del disco troviamo una manciata di canzoni di assoluto valore che rivela il ricco portfoglio di ascolti di Billy.

Un disco post-tante cose: post-postpunk, post-sleafordmods, post-elettronica, post-pop ma probabilmente la cosa pi¨ attuale che ascolterete in questo 2020.

[Dale P.]

Canzoni significative: Supermarket Sweep, Fat White Man, Escape Artist.


Questa recensione Ú stata letta 100 volte!
Vota Questo Disco:



tAXI dRIVER consiglia

M¨m - Finally We Are No OneM¨m
Finally We Are No One
Radiohead - AmnesiacRadiohead
Amnesiac
Billy Nomates - Billy NomatesBilly Nomates
Billy Nomates
Radiohead - Kid ARadiohead
Kid A
Bjork - VespertineBjork
Vespertine
Lali Puna - Scary World TheoryLali Puna
Scary World Theory
Bjork - MedullaBjork
Medulla