´╗┐

Home [ Recensioni ] News Speciali Live Reports Etichetta Negozio Radio
  [ rock ] metal punk indie experimental pop elettronica

Melissa Auf Der Maur - Auf Der Maur (Extra Labels)

Ultime recensioni

Returning - SeverenceReturning
Severence
Sandrider - EnveletrationSandrider
Enveletration
Big Brave - Nature MorteBig Brave
Nature Morte
Eunoia - Psyop of the YearEunoia
Psyop of the Year
Ciemra - The Tread Of DarknessCiemra
The Tread Of Darkness
Sisteria - Dark MatterSisteria
Dark Matter
... And Oceans - As In Gardens, So In Tombs... And Oceans
As In Gardens, So In Tombs
Show Me The Body - Trouble The WaterShow Me The Body
Trouble The Water
Upchuck - Sense YourselfUpchuck
Sense Yourself
BrÝi - Corpos TransparentesBrÝi
Corpos Transparentes
Thank - Thoughtless CrueltyThank
Thoughtless Cruelty
Petbrick - LiminalPetbrick
Liminal
Rigorous Institution - CainsmarshRigorous Institution
Cainsmarsh
Mis■yrming - Me­ HamriMis■yrming
Me­ Hamri
Ultha - All That Has Never Been TrueUltha
All That Has Never Been True
Boris - FadeBoris
Fade
Dead Cross - IIDead Cross
II
Just Mustard - Heart UnderJust Mustard
Heart Under
Otoboke Beaver - Super ChamponOtoboke Beaver
Super Champon
Caustic Casanova - Glass Enclosed Nerve CenterCaustic Casanova
Glass Enclosed Nerve Center

Melissa Auf Der Maur - Auf Der Maur
Autore: Melissa Auf Der Maur
Titolo: Auf Der Maur
Anno: 2004
Produzione: Chris Goss
Genere: rock / alternative / stoner

Voto:



Una cosa non riesco a capire: come abbia fatto la bella Melissa a conquistarsi una tale reputazione per circondarsi di cosý tanti ospiti. E non fate i maliziosi! Come cavolo ha fatto in un solo disco a far suonare John Stainer (ex Helmet e ora nei Tomahawk), James Iha (ex Smashing Pumpkins e ora A Perfect Circle), Atom Willard (Rocket From The Crypt) e praticamente, in un brano, tutti i Kyuss di Blues For The Red Sun (Brant Bjork, Nick Oliveri e Josh Homme, ovviamente niente John Garcia). A parte questi misteri (che ci dovrÓ svelare! Una bassista mediocre come lei che fa scomodare alcuni fra i personaggi pi¨ importanti degli ultimi anni. Sono geloso!!?), veniamo al disco. Produce Chris Goss. Fatevi due calcoli pensando ai nomi che vi ho citato e cercate di capire cosa possa venirne fuori?? Sicuramente un delirio... certamente un ottimo disco. E cosý Ŕ. Melissa dimostra del talento, almeno nel songwriting (anche se si sentono palesemente molti aiuti), se non nel canto. Diciamo che la ragazza ha ottimi gusti musicali, che si palesano in quest'esordio. Pensate ad una versione meno malata, pi¨ dolce e meno grezza dei QOTSA. Arrangiamenti ricchi di trovate, qualche timida tastiera che si affaccia di qua e di lÓ e un vago sapore di deserto tra i solchi. Non posso esprimermi sul valore "assoluto" di questo disco, ma se vi dicessi che Ŕ uno degli album che ascolto di pi¨ in questo periodo??

[Dale P.]

Canzoni significative: Head Unbound, Followed The Waves, Taste You.

Questa recensione Ú stata letta 3861 volte!
Voto utenti:
Vota Questo Disco:



Live Reports

20/08/2004Lellistad (NL)Lowlands Festival 2004
25/01/2004MilanoC-Side

tAXI dRIVER consiglia

Queens Of The Stone Age - Lullabies To ParalyzeQueens Of The Stone Age
Lullabies To Paralyze
Failure - Wild Type DroidFailure
Wild Type Droid
Jasminshock - 2monkeys Fighting For A BananaJasminshock
2monkeys Fighting For A Banana
Primus - Animals Should Not Try To Act Like PeoplePrimus
Animals Should Not Try To Act Like People
William Shatner - Has BeenWilliam Shatner
Has Been
AA.VV. - Judgment NightAA.VV.
Judgment Night
Pearl Jam - Immagine In Cornice [DVD]Pearl Jam
Immagine In Cornice [DVD]
Meganoidi - Outside The Loop Stupendo SensationMeganoidi
Outside The Loop Stupendo Sensation
Corin Tucker Band - 1000 YearsCorin Tucker Band
1000 Years
Margaritas Podridas - Margaritas PodridasMargaritas Podridas
Margaritas Podridas