Home [ Recensioni ] News Speciali Live Reports Etichetta Negozio Radio Festival
  rock [ metal ] punk indie experimental pop elettronica

Love Exchange Failure - White Ward (Debemur Morti)

Ultime recensioni

Mantar - Grungetown Hooligans IIMantar
Grungetown Hooligans II
Fiona Apple - Fetch The Bolt CuttersFiona Apple
Fetch The Bolt Cutters
Thou - Blessings Of The Highest OrderThou
Blessings Of The Highest Order
Wrekmeister Harmonies - We Love To Look At The CarnageWrekmeister Harmonies
We Love To Look At The Carnage
Tricot - ???Tricot
???
Bada - BadaBada
Bada
Kidbug - KidbugKidbug
Kidbug
Louise Lemon - DevilLouise Lemon
Devil
Mrs Piss - Self-SurgeryMrs Piss
Self-Surgery
Vega Lee & John Nova - iSpace DramasVega Lee & John Nova
iSpace Dramas
Myrkur - FolkesangeMyrkur
Folkesange
BlackLab - AbyssBlackLab
Abyss
Witchcraft - Black MetalWitchcraft
Black Metal
Brant Bjork - Brant BjorkBrant Bjork
Brant Bjork
1000mods - Youth Of Dissent1000mods
Youth Of Dissent
Jazz Sabbath - Jazz SabbathJazz Sabbath
Jazz Sabbath
Oranssi Pazuzu - Mestarin KynsiOranssi Pazuzu
Mestarin Kynsi
Elder - OmensElder
Omens
Shaam Larein - SculptureShaam Larein
Sculpture
Shabaka And The Ancestors - We Are Sent Here By HistoryShabaka And The Ancestors
We Are Sent Here By History

White Ward - Love Exchange Failure
Voto:
Produzione:
Originalità:
Tecnica:

Etichetta: Debemur Morti
Anno: 2019
Produzione: Anton Riabchenko
Genere: metal / black metal / avantgarde
Scheda autore: White Ward



Partiti come grezza band depressive black metal gli Ucraini White Ward hanno col tempo trovato una loro particolare dimensione che li distanzia dai soliti canoni, benchè il genere ormai non abbia più confini sonori ben definiti.

L'iniziale "Love Exchange Failure" parte come un "normale" disco di noir jazz (alla Bohren & Der Club Of Gore) e salta velocemente in una lunga sfuriata black metal; "Poisonous Flowers Of Violence" ha un intro atmosferica, un paio di passaggi quasi prog e sorprende l'ascoltatore con rasoiate gelide sulla faccia. Dopo alcuni minuti, jazz, prog e black metal finalmente si fondono generando un particolare sound "urbano". Avete presente quando siete ad aspettare l'autobus in qualche orribile fermata di periferia e il vento vi sta ghiacciando faccia e mani? Ecco, questo disco ne è la perfetta colonna sonora. La seconda parte del disco maneggia suoni più rilassati, vicini al post-rock e al trip-hop, senza abbandonare le sfuriate black ma decostruendole come farebbero i Liturgy.

"Love Exchange Failure" è uno dei lavori più particolari di questo 2019, pubblicato dalla sempre attenta etichetta francese "Debemur Morti". Ha senza dubbio bisogno di numerosi ascolti per essere apprezzato al meglio, anche per via dell'abbondante minutaggio (siamo sopra l'ora), ma è una fatica che sarà ben ricompensata. Noir metal? Si.

[Dale P.]

Canzoni significative: Poisonous Flowers Of Violence, Dead Heart Confession, No Cure For Pain.


Questa recensione é stata letta 102 volte!
Vota Questo Disco:



tAXI dRIVER consiglia

Wolves In The Throne Room - Celestial LineageWolves In The Throne Room
Celestial Lineage
Deathspell Omega - The Furnaces Of PalingenesiaDeathspell Omega
The Furnaces Of Palingenesia
Darkthrone - Old StarDarkthrone
Old Star
Ettrick - Sudden Arrhythmic DeathEttrick
Sudden Arrhythmic Death
Liturgy - AesthethicaLiturgy
Aesthethica
Gallhammer - Ill InnocenceGallhammer
Ill Innocence
White Ward - Love Exchange FailureWhite Ward
Love Exchange Failure
Oranssi Pazuzu - KosmonumentOranssi Pazuzu
Kosmonument
Mgla - Age Of ExcuseMgla
Age Of Excuse
Menace Ruine - Union Of IrreconcilablesMenace Ruine
Union Of Irreconcilables